Beretta Pmx calibro 9x19 mm

Beretta Pmx calibro 9x19 mm

La nuova Pmx calibro 9x19 è l’erede della Pm12 ma non rinnega le esperienze della Mx4. Compatta, leggera, affidabile, dovrà dimostrare in fretta di essere competitiva sui mercati e per fare questo…

Una trainer di lusso

Una trainer di lusso

Kriss propone una versione “trainer” in calibro .22 realizzata con i veri upper e lower dell’Ar15. Canna di 16,5 pollici, astina in lega leggera con rail a tutta lunghezza, calcio collassabile, precisione tutta da scoprire

Pronte all'action

Pronte all'action

Due nuove versioni della Apx dedicate al Tiro action: carrello con predisposizione per micro dot, canna di 108 o 125 mm, caricatori da 17 e 21 colpi

I 70 anni dell'Ak47

I 70 anni dell'Ak47

È l'arma moderna prodotta nel maggior numero di esemplari al mondo, protagonista di ogni conflitto dagli anni Cinquanta a oggi

Beretta Ar 70/90

Beretta Ar 70/90

Per oltre vent’anni, gli appassionati italiani hanno potuto soltanto sognarlo. Finalmente, grazie a Nuova jager l’Ar70/90 (demilitarizzato) può essere acquistato. Esemplari in condizioni eccellenti, da ammirare e usare al poligono

Il piccolo turco

Il piccolo turco

Abbiamo provato il semiautomatico calibro .410 (36 magnum) della turca Armsan. Guarda il video

Un "Kala" sorprendente

Un "Kala" sorprendente

La somiglianza con il celebre fucile d'assalto è evidente, ma questa carabina è camerata per il calibro 9x19. Guarda il filmato

La multiradiale a caccia

La multiradiale a caccia

La nuova Saphire di Sabatti presenta molte innovazioni, a partire della canna con rigatura multiradiale. L'obiettivo, riuscito, è migliorare funzionalità, prestazioni assolute e costanza nel tempo.

Vincente in partenza

Vincente in partenza

Sulla piattaforma più potente e veloce di Benelli, uno shotgun dedicato al Tiro dinamico, costruito in collaborazione con il vincente finlandese Kim Leppänen. In prospettiva del Mondiale 2018 a Châteauroux

L'intermedio da scoprire

L'intermedio da scoprire

Finalmente disponibile in Italia una carabina nell’innovativo 5,7x28 mm, intermedio tra 9 para e .223 Remington: è su base Ar15 ma con il caricatore P90, chiusura a massa, eccellente maneggevolezza e affidabilità, prestazioni insospettabili

Quella vera

Quella vera

È la “vera” versione in calibro .22 lr della P226: rispetto alla Mosquito ha lavorazioni e soluzioni meccaniche estremamente più raffinate, il fusto è intercambiabile con il 9x21. C’è anche la sola conversione

Viaggio nella fantascienza

Viaggio nella fantascienza

Da una delle straight-pull venatorie più memorabili del XXI secolo è stata derivata una sniper unica: dalla modularità alle regolazioni del calcio, dal cambio rapido della canna alla schermatura termica, è un concetrato di innovazione

La mutazione

La mutazione

Glock ha presentato la linea Mos: i modelli 17, 34, 35 e 41 sono disponibili anche con un apposito scasso sul carrello, destinato ad accogliere i principali modelli di micro dot in commercio. Abbiamo provato la versione di maggior calibro

La striker dei maestri

La striker dei maestri

Anche H&K si converte alla moda delle polimeriche a percussore lanciato: l’impugnatura mantiene le possibilità di personalizzazione della P30 (ben 27 combinazioni), nuove le alette di presa aggettanti in fondo al carrello

Seriamente full size

Seriamente full size

Deriva dalla compact P-07, della quale ripropone anche la possibilità di scambiare l’abbatticane con la sicura manuale, a scelta del proprietario. È affidabile e precisa e la controllabilità è eccellente

Breda Xanthos damasco, cuore d'acciaio

Breda Xanthos damasco, cuore d'acciaio

Design che si ispira alla tradizione, carcassa in acciaio e un nuovo sistema d'alimentazione brevettato. Il cuore del semiauto di Breda è fortissimo, con leggerezza da peso piuma. Un inerziale originale, ancora frutto del genio di Civolani

La gemella sportiva

La gemella sportiva

La mitica 98 Fs è anche disponibile in versione sportiva: si distingue a prima vista per la tacca regolabile e le guancette in gomma, ma ci sono anche scatto alleggerito, cane scheletrato, guidamolla in acciaio

Magnum research Bfr calibro .500 S&W

Magnum research Bfr calibro .500 S&W

Un Single action su meccanica Ruger Blackhawk, dimensionato però per gestire calibri “estremi” come il .45-70 o, in questo caso, il .500 Smith & Wesson

Potente e maneggevole

Potente e maneggevole

Ha il telaio del 686 in .357 magnum, ma nel tamburo trovano posto 5 colpi calibro .44 magnum!

Una vera rivoluzione

Una vera rivoluzione

Con la generazione Mk IV, Ruger porta la sua leggendaria pistola rimfire nel XXI secolo: facilissimo lo smontaggio, nuova l'ergonomia dei comandi

La service pistol del XXI secolo

La service pistol del XXI secolo

Beretta Apx, la prima polimerica a percussore lanciato del colosso gardonese; un concentrato di innovazioni ed ergonomia. Scopriamola insieme!

Sig Sauer SP 2022: la prova distruttiva

Sig Sauer SP 2022: la prova distruttiva

Non cè verso di romperla. L'abbiamo fatta sparare sott'acqua, piena di sabbia e di fango, appena estratta dal ghiaccio e dopo esserci passati sopra con un bulldozer. Come riscaldamento, ​cinquemila colpi tutti d'un fiato

S&W 657 Classic hunter, per veri intenditori

S&W 657 Classic hunter, per veri intenditori

Una cameratura esclusiva per un revolver in edizione limitata. Sa dare soddisfazioni in poligono, a patto di tenere a bada il collasso di retroscatto

Remington R25, una tattica in veste da caccia

Remington R25, una tattica in veste da caccia

Livrea camo e calibri "civili" per un clone Ar 10 che si rivolge ai cacciatori, tanto che per il nostro catalogo nazionale non è considerato sportivo. Il vestito venatorio nasconde però un'anima tattica, come dimostra la nostra prova

S&W 351 Pd, massima potenza minima dimensione

S&W 351 Pd, massima potenza minima dimensione

Sette colpi potenti e veloci quanto un 7,65 Browning ma con pesi e dimensioni davvero ridotte. Un modo diverso di interpretare l'arma da difesa rispetto alle semiauto tascabili

Mke T43, capolavoro di raffinata semplicità

Mke T43, capolavoro di raffinata semplicità

È la controparte civile del celebre Hk33: la chiusura metastabile a rulli è la sua firma distintiva. Il funzionamento è impeccabile. L'alter ego ideale dei cloni Ar 15

Beretta M9, un mito che non invecchia

Beretta M9, un mito che non invecchia

L'adozione della Beretta M9 da parte dell'esercito americano ha significato una svolta culturale e, per la pistola, l'ingresso nella dimensione del mito. Non per questo la fine dello sviluppo e del miglioramento

Remington 750 Woodmaster, eterna best seller

Remington 750 Woodmaster, eterna best seller

Deriva dalla carabina semiauto più venduta negli Usa, dalla quale si differenzia per il design più moderno dei legni e, soprattutto, per una profonda rivisitazione della presa di gas. L'abbiamo messa alla prova con commerciali e ricaricate

Così cominciò la nostra guerra

Così cominciò la nostra guerra

Il fucile 1891 che sparò il primo colpo italiano della grande guerra è conservato presso il museo storico della guardia di finanza di Roma. L'abbiamo esaminato per scoprire che, dopo tutto, del reperto originale è rimasto poco più dello spirito

Smith & Wesson 19, una sportiva evergreen

Smith & Wesson 19, una sportiva evergreen

Nato dalle intuizioni di Bill Jordan, famoso poliziotto statunitense, questo classico ed elegante revolver può considerarsi un evergreen grazie alla catalogazione sportiva della versione con canna lunga sei pollici

Nova calibro 12, la stella di Benelli

Nova calibro 12, la stella di Benelli

È un fucile a pompa innovativo e modernissimo, super magnum, modulare, ergonomico e robusto anche se "tutto plastica". Abbiamo provato la versione slug e quella con canna "tradizionale"

Beretta 18/30, l'antenata della Storm

Beretta 18/30, l'antenata della Storm

È la prima carabina Beretta capace di solo fuoco semiautomatico. Proposta per compiti di law enforcement, fu adottata dalla nostra milizia forestale e da alcune polizie sudamericane. I risultati, tuttavia, non furono all'altezza delle aspettative

Armalite Ar10A2 Carbine: a colpo sicuro

Armalite Ar10A2 Carbine: a colpo sicuro

Sviluppata per il law enforcement e più in generale per il cqb, offre una buona precisione grazie a una canna senza compromessi e malgrado lo scatto militare

10 Predator, the Italian special edition

10 Predator, the Italian special edition

Edizione speciale della carabina tattica di Casa Savage, realizzata su richiesta dell'importatore italiano. Tra le peculiarità: canna pesante con rigatura a passo corto e calciatura Choate, personalizzabile

Steyr S9 calibro 9x21, comoda subcompatta

Steyr S9 calibro 9x21, comoda subcompatta

Una polimerica con dimensioni da subcompatta, per agevolare il porto occulto senza compromettere la controllabilità nel tiro rapido. La precisione è di elevato livello

Remington 40 Xb Ks, custom di serie

Remington 40 Xb Ks, custom di serie

Senza soluzioni tecniche innovative, la carabina 40 XB ha saputo valorizzare l'esperienza maturata in anni di pratica sui campi di tiro e a caccia. Offre un ottimo compromesso tra precisione e maneggevolezza

Un Mannlicher 95 davvero unico

Un Mannlicher 95 davvero unico

Il museo di artiglieria di Torino custodisce un Mannlicher 1895 dotato di otturatore Carcano, frutto di una modifica sperimentale condotta durante la prima guerra mondiale. Vi spieghiamo come è potuto accadere

Glock 17 Gen 4, rassicurante conferma

Glock 17 Gen 4, rassicurante conferma

La "17" risponde alla sfida delle altre polimeriche mantenendo le caratteristiche che l'hanno resa famosa ma introducendo un'impugnatura con dorsalini intercambiabili e sgancio caricatore reversibile

Tre aquile a confronto

Tre aquile a confronto

Abbiamo messo alla prova le tre anime della Imi Desert Eagle, la più celebre e poderosa semiauto di grosso calibro: dal .357 magnum delle origini al potente .50 action express... con una chicca

Cz 52, unica nel suo genere

Cz 52, unica nel suo genere

Questa vecchia ordinanza cecoslovacca rappresenta un interessante pezzo da collezione per le sue inusuali doti meccaniche. Prima lecita, poi proibita e finalmente catalogata, è ben poco adatta alla difesa

Winchester 70 Classic featherweight, si torna al passato

Winchester 70 Classic featherweight, si torna al passato

La più classica delle bolt-action statunitensi, con un nuovo scatto a tre leve regolabile. Perfetta l'azione pre-'64

Heckler & Koch Mark 23, nata per gli incursori

Heckler & Koch Mark 23, nata per gli incursori

È la versione civile dell'arma adottata dai reparti più "cattivi" delle forze armate statunitensi. Una "macchina da guerra" precisa e ben fatta, garantita 30.000 colpi

Fabarm Stf 12 Compact, il drago gentile

Fabarm Stf 12 Compact, il drago gentile

Cinque lunghezze di canna disponibili, compresa la "micro" 11 pollici (280 mm), esecuzione accuratissima. Un drago dal look cattivo che nella prova a fuoco si è dimostrato docile

Smith & Wesson 460 Xvr, un lampo nel buio

Smith & Wesson 460 Xvr, un lampo nel buio

Il calibro di questo revolver, classificato come sportivo, è in grado di sfiorare i 700 m/sec. Ben studiata la suddivisione dei pesi, nonostante la canna lunga 12 pollici. Fondamentali le guancette Hogue, per gestire il rinculo

H&K Mr 223, il lato civile della 416

H&K Mr 223, il lato civile della 416

È la versione civile dell'HK416, l'arma che oscurò la stella del Colt M4 nelle preferenze dell'US Army. Dotata di calcio estensibile e astina multirail, il passo di rigatura cortissimo garantisce rosate eccellenti con le moderne palle Match ultrapesanti

Makarov 9x18, regina della guerra fredda

Makarov 9x18, regina della guerra fredda

È l'arma corta del blocco comunista. Si caratterizza per finiture esterne spartane ma anche grande affidabilità di porto. Un'arma da collezione, da non sottovalutare come scelta per difesa personale