Abilitati 40 selecontrollori

Abilitati 40 selecontrollori

Avevano terminato il corso ma, a causa dell’emergenza coronavirus, non avevano potuto conseguire l’abilitazione. Adesso 40 selecontrollori hanno potuto sostenere gli esami finali all’Atc Rieti 1

Identificata l’orsa aggressiva

Identificata l’orsa aggressiva

Dopo l’aggressione sul monte Peller, è stata identificata l’orsa responsabile. È la quattordicenne Jj4, seconda più anziana tra quelle in Trentino. Finirà in un recinto?

La Commissione Ue danneggia il comparto!

La Commissione Ue danneggia il comparto!

La Commissione Ue risponde all'Intergruppo sui chiarimenti richiesti circa la definizione di zona umida. Dreosto: "battaglia non facile". Anpam e Cncn: "inesattezze macroscopiche che danneggeranno senza motivo il comparto sportivo–venatorio con inevitabili ricadute economico occupazionali"

"Cacciato in Lombardia", marchio di qualità

"Cacciato in Lombardia", marchio di qualità

Un altro passo in avanti da parte di regione Lombardia nella costituzione di una filiera per la commercializzazione della cacciagione: istituito un marchio a garanzia della provenienza delle carni di selvaggina

Le ultime news
Le ultime prove
Il nuovo binocolo di Swarovski

Il nuovo binocolo di Swarovski

"Si può migliorare ancora un binocolo perfetto?", si sono chiesti in Swarovski. Ed ecco il nuovo Nl Pure che migliora il prestigioso El (sostituendolo) e colpisce per l'ergonomia innovativa

“Basta ritardi sulla caccia in deroga”!

“Basta ritardi sulla caccia in deroga”!

Maria Cristina Caretta, cacciatrice e deputata di Fratelli d’Italia, presenta un’interrogazione al primo ministro, Giuseppe Conte, e attacca il governo: «I cacciatori utili solo per pagare le tasse»

Problema orso, di nuovo

Problema orso, di nuovo

Se aggredisce l'uomo, come è successo in questi giorni, è senz’altro un problema. E forse occorre studiare metodi di gestione differenti per non dover ricorrere all’abbattimento

La caccia chiede di incontrare Conte

La caccia chiede di incontrare Conte

Un errore escludere il mondo venatorio dal dialogo sulla ripartenza del paese: la Cabina di regia del mondo venatorio interviene sul coinvolgimento delle associazioni animaliste agli Stati generali di Villa Pamphilj

Anche Enalcaccia dice no!

Anche Enalcaccia dice no!

L’associazione presieduta dal senatore Lamberto Cardia ora dice basta contro le rinnovate proposte animaliste di abolizione della caccia! E chiede al governo di fare chiarezza

Toscana: riprendono gli esami di abilitazione

Toscana: riprendono gli esami di abilitazione

La Toscana riprende gli esami per le abilitazioni venatorie su tutto il territorio regionale

Il rilancio del Paese visto dagli animalisti

Il rilancio del Paese visto dagli animalisti

Tra i soggetti coinvolti negli Stati generali di villa Pamphilj, le associazioni animaliste propongono di rilanciare il Paese attraverso abolizione della caccia e veganesimo. La replica di Federcaccia

Game fair torna a settembre

Game fair torna a settembre

Si svolgerà dall’11 al 13 settembre, come di consueto a Grosseto, l’edizione 2020 di Game fair Italia

25 anni di successo per la gestione degli acquatici

25 anni di successo per la gestione degli acquatici

Face celebra l’anniversario storico dell'Aewa e attende con impazienza ulteriori successi nella conservazione degli uccelli acquatici

T-shirt "a tema"

T-shirt "a tema"

A fronte dell’acquisto di 200 munizioni, in omaggio una t-shirt a scelta fra tre soggetti venatori

Tiro sportivo da ristrutturare

Tiro sportivo da ristrutturare

Fuoco sportivo a volontà! Ma occorre “gioco di squadra”. Arcicaccia scrive alle Federazioni sportive nazionali e al Coni per chiedere una ripartenza e un rilancio vero delle attività sportive con le armi da fuoco. A partire da impiantistica e servizi…

Fermare la piaga del bracconaggio

Fermare la piaga del bracconaggio

Fondazione Una interviene sull’uccisione dell’aquila reale in Alto Adige: questa follia non rimanga impunita! E rinnova il suo contributo alla definizione di un sistema di caccia sostenibile e rispettoso della biodiversità

Scambi di cacciatori tra Lombardia e Liguria

Scambi di cacciatori tra Lombardia e Liguria

Regione Liguria e regione Lombardia si accordano per scambi interregionali di cacciatori. Soddisfatta Barbara Mazzali (FdI)

Circuiti Armi e Tiro: la situazione

Circuiti Armi e Tiro: la situazione

Dopo l’annullamento delle gare di aprile e di maggio, anche a giugno quasi tutte le organizzazioni hanno ufficializzato il forfait. Situazione a parte quella della macro area centro-Sud. Resta la possibilità della “finale secca” a settembre

Il ritorno del Trinovid

Il ritorno del Trinovid

Leica ha ricreato la gamma di binocoli celebre dagli anni Sessanta, portata sulla luna con l’Apollo 11, puntando sulle moderne tecnologie costruttive. Leggerezza, compattezza, elevata qualità ottica i punti di forza dei tre modelli

Cacciatori come sentinelle

Cacciatori come sentinelle

La pandemia da coronavirus ha posto l’attenzione sul valore della biodiversità e l’urgente necessità di adottare misure per la sua salvaguardia. L’Ufficio studi e ricerche faunistiche e agro-ambientali di Federcaccia mette a fuoco il ruolo centrale del cacciatore-gestore

L’olio universale

L’olio universale

Il famosissimo olio, la cui formulazione resta segreta, ha una storia di 116 anni e una latitudine di utilizzo amplissima

Il ministero specula su pavoncella e moriglione

Il ministero specula su pavoncella e moriglione

Il ministero dell’Ambiente ancora contro i cacciatori: da Bruxelles rispondono i parlamentari Dreosto e Casanova

La tavola rotonda virtuale di SosteniAMOITALIA

La tavola rotonda virtuale di SosteniAMOITALIA

Ottimo successo di partecipazione con 22 esponenti del settore, apprezzamento per il progetto. I presupposti ci sono, occorre passare ai fatti…

Caretta: Bellanova intervenga sull’eccesso di fauna

Caretta: Bellanova intervenga sull’eccesso di fauna

Maria Cristina Caretta sollecita interventi da parte della ministro Bellanova per contrastare i danni all’agricoltura e i pericoli per l’incolumità delle persone causati dall’eccesso di alcune specie faunistiche

Lombardia, guerra totale ai cinghiali

Lombardia, guerra totale ai cinghiali

Con la seduta di ieri, la Regione Lombardia ha confermato tra le modifiche alla normativa venatoria la possibilità di cacciare il cinghiale tutto l’anno, anche di notte con visori notturni