HIT THE TARGET

Marina militare e Assarmatori insieme per il contrasto alle minacce marittime

In un incontro tra la marina militare e Assarmatori, si è fatto il punto sul contesto geopolitico e sui rischi alla sicurezza marittima, con particolare riferimento alla pirateria. Illustrato il progetto “Approccio nazionale sistemico al dominio marittimo”, verso un hub strategico per il rafforzamento della Maritime situational awareness

Fucili militari della seconda guerra mondiale

Dallo stesso autore della monografia dedicata ai fucili della prima guerra mondiale, un excursus tecnico, storico e collezionistico su tutte le più importanti armi lunghe della seconda guerra mondiale: a ripetizione manuale, semiautomatiche e per impieghi sniper

I 150 anni di Frinchillucci con Gun fair 2021

L'armeria Frinchillucci di Roma ha deciso di celebrare i 150 anni dalla fondazione insieme agli appassionati, con un mega-evento nel quale sarà possibile praticare la passione per il tiro a 360 gradi. Quando?

Usa: la diatriba sulle armi si gioca a colpi di… tasse

Le autorità di San Jose, in California, propongono di tassare i proprietari di armi e obbligarli a stipulare un’assicurazione; in West Virginia, invece, azzerata l’Iva su armi e munizioni

Biden: assumere altri poliziotti con i fondi Covid

Altro che “defund the police”: l’amministrazione Biden propone, anzi, che le amministrazioni cittadine utilizzino i fondi per la pandemia Covid al fine di potenziare le forze di polizia e contrastare, così, la crescente ondata criminale

Australia: un’amnistia permanente per le armi illegali

A 25 anni dalla strage di Port Arthur, che ha condotto a forti restrizioni sul possesso di armi, l’Australia fronteggia il fenomeno delle armi illegali con una amnistia permanente, che segue di pochi anni quella straordinaria indetta nel 2017

Gara open a 300 metri al poligono Gun bank di Lograto

Il poligono Gun bank di Lograto (Bs) invita gli appassionati di tiro con la carabina alla gara a 300 metri che si svolgerà sabato 3 luglio

Legge europea in Senato: verso la liberalizzazione delle front firing?

La cosiddetta “legge europea” in discussione in Senato, nella quale è stato inserito l’emendamento sulle pistole in 9x19 parabellum, contiene anche un importante aggiornamento legislativo su un’altra vexata quaestio tutta italiana: quella sulle scacciacani “front firing”, che potrebbero servire anche come strumenti di autodifesa

Biden torna a parlare di armi e… scivola sul secondo emendamento

Il presidente statunitense Joe Biden ha annunciato nuove iniziative per limitare l’uso illecito delle armi, in particolare la politica della “tolleranza zero” sulle vendite illegali. Cita il secondo emendamento, scivolando in una gaffe sbugiardata nientemeno che dal Washington post

Londra: record di accoltellamenti tra giovanissimi

Non sembra avere grandi effetti la lotta che le autorità britanniche stanno conducendo ormai da anni sulla circolazione dei coltelli e degli strumenti da...

Rws: un nuovo pallino per la lunga distanza con l’aria compressa

Rws ha aggiunto alla gamma Field line di pallini per l'aria compressa un diabolo Round nose ultra-pesante denominato Super field Ultra heavy

Mark McCloskey deve consegnare il suo Ar… e ne compra subito un altro!

Si è conclusa con un patteggiamento per una infrazione minore, la vicenda della coppia di avvocati di Saint Louis che brandirono le armi contro la violazione di domicilio del corteo Blm: il fucile di Mark è stato confiscato, ma lui ha pubblicato le foto del suo nuovo acquisto…

Lamorgese: Taser e Bodycam in arrivo per i poliziotti

Il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese risponde a un’interrogazione sui fatti di Roma Termini e conferma che Taser e Bodycam per gli agenti saranno in arrivo in autunno

Un ddl sulle armi bianche

Il senatore Massimo Candura ha presentato un ddl in Senato, che si propone di assimilare le armi bianche ai semplici coltelli e agli altri strumenti da punta e da taglio: un notevole sgravio burocratico per gli uffici di Ps, senza alcuna contropartita in termini di sicurezza sociale

Termini: poliziotto indagato, per il ghanese evapora il tentato omicidio

Comincia ad assumere contorni paradossali la vicenda del ghanese ferito dalla 9 mm di un poliziotto in Stazione Termini: l'accusa di tentato omicidio per l'irregolare è già caduta, intanto l'agente è sotto inchiesta per eccesso colposo di uso legittimo di armi e... dovrà pagarsi le spese processuali!

Bando del piombo: l’Essf pubblica le proprie ragioni

Lo European shooting sports forum (Essf), piattaforma costituita dalle associazioni europee di settore, ha pubblicato ieri un articolo sulla rete paneuropea di media Euractiv,...

L’emendamento sul 9×19 passa in commissione

L'emendamento proposto dal senatore Fazzolari per consentire la commercializzazione delle armi corte in 9x19 mm è stato approvato nella XIV commissione parlamentare del Senato. Si attende a questo punto il voto finale in aula

Roma Termini, “polemiche sul blitz”: costruite a tavolino?

Il quotidiano La Repubblica parla di “polemica sul blitz” che ha portato un agente a sparare al ghanese armato di coltello, in stato di alterazione e minaccioso. Intanto, però, gli agenti vengono mandati allo sbaraglio senza le dotazioni essenziali!

L’agente spara alla stazione Termini: torna il tema delle dotazioni

Si è concluso probabilmente nel miglior modo possibile l’intervento di un agente della polfer alla stazione Termini di Roma, nei confronti di un pregiudicato che si aggirava con un coltello in evidente stato di alterazione. La situazione riporta alla ribalta l’esigenza di dotazioni moderne per gli operatori, Taser in primis, ma non solo

L’esercito americano ha “perso” quasi 2 mila armi in 10 anni

Uno studio dell’Associated press evidenzia che tra il 2010 e il 2019 le forze armate statunitensi hanno perso quasi 2 mila armi leggere, alcune delle quali sono poi spuntate fuori nelle mani della criminalità

Sdm open day con l’armeria Roma

L’armeria Roma ha organizzato per il 26 giugno un open day dedicato alle armi corte e lunghe di produzione Sdm, con possibilità di test a fuoco

Ardea: Enrico Letta scatta in avanti con la criminalizzazione

Il segretario Pd “non vuole speculare” all’indomani della strage di Ardea, tuttavia si scaglia sul possesso legale di armi con parole a dir poco sconcertanti. Chiede “una seria riflessione”, ma finora il Pd è andato in direzione esattamente opposta

Ardea: goffe giustificazioni del ministro Lamorgese

L’insensata tragedia di Ardea ha colto in fallo il ministero dell’Interno, che prova una goffa giustificazione per voce del ministro Luciana Lamorgese

Ardea: pretesto per iniziative vessatorie?

L'Unione degli armigeri italiani stigmatizza la consueta strumentalizzazione del fatto di cronaca per millantare all'opinione pubblica una situazione emergenziale per quanto riguarda la disciplina delle armi legalmente detenute, complice una stampa incapace di svolgere professionalmente il proprio lavoro

Caso Ardea: c’è un problema, e non sono i legali detentori di armi

Tragedia della follia in provincia di Roma, uno squilibrato spara e uccide due fratellini di 5 e 10 anni e un pensionato di 74. La sua mano, armata da un clamoroso e anacronistico buco della burocrazia?

Le ultime news

Le ultime prove