HIT THE TARGET

Hit show risponde alla diocesi

In risposta alla polemica suscitata dalla Commissione diocesana per la pastorale sociale, la fiera Hit show (che si svolgerà a Vicenza dal 13 al 15 febbraio) ha diramato un comunicato nel quale sottolinea l'eticità e la responsabilità delle scelte compiute

I russi hanno il diritto di essere armati

Il vicepresidente del Consiglio della Federazione russa, Aleksandr Torshin, ha rilasciato dichiarazioni piuttosto forti sul diritto dei cittadini russi ad avere più facilmente la licenza di porto d’armi

La Consulta boccia la legge veneta sulla tutela per chi si difende

La Corte costituzionale ha bocciato la legge istituita dal Veneto l'anno scorso, per fornire una tutela legale a chi si fosse trovato a doversi difendere

L’intervista di Obama e l’occasione perduta

Il presidente Barack Obama ha sperato di trovare appoggio per la sua azione esecutiva contro le armi in una trasmissione condotta dall’anchorman della Cnn Anderson Cooper, ma è mancato il vero confronto con l’avversario più temibile: la Nra

L’Ue introduce il reato di ecocidio

Il Parlamento europeo ha approvato con ampia maggioranza una direttiva per il contrasto alla criminalità ambientale, che introduce il concetto di “ecocidio” prevedendo sanzioni fino a 10 anni e persino la perseguibilità da parte della Corte penale internazionale, insieme ai crimini di guerra e ai genocidi

Gore-tex in prova alla Beretta gallery

Dal 22 al 28 ottobre, presso la Beretta Gallery di via Durini a Milano, i clienti avranno la possibilità di assistere in esclusiva ai test delle membrane Gore tex applicate ai capi di abbigliamento Beretta. I test che simulano le condizioni più diffficili d'uso tendono a dimostrare le straordinarie proprietà dei tessuti con Gore tex e la qualità senza confronto dei capi Beretta.Per informazioni: Beretta gallery, via Durini 5, 20122 Milano, tel. 02.76.02.83.2...

Ngsw per il Socom? Sì, ma non solo

Durante l’annuale “Conferenza dell’industria sulle Forze speciali” americane, che a causa della pandemia è stata solo “virtuale” (vSofic), il Socom svela alcuni suoi programmi in merito agli armamenti leggeri…

Imponente manifestazione a Napoli contro la discarica di Chiaiano

Si è svolta ieri davanti al maschio angioino, in occasione della riunione del nuovo consiglio del municipio di Napoli, una imponente manifestazione di protesta contro la decisione di trasformare la cava di Chiaiaino in discarica. Come è noto, la decisione è stata caldeggiata dal sindaco Jervolino e ha ricevuto il placet del presidente del consiglio uscente, Romano Prodi. Si auspica che le proteste possano indurre il nuovo governo a un ripensamento, visto l'elevato ri...

Mille euro di supervalutazione

Una straordinaria iniziativa esclusivamente per i clienti Leica sport optics che acquistano i nuovi Apo Televid 65 o 82. I vecchi Televid non saranno più riparabili da febbraio 2016

Pacchetto sicurezza, via libera del governo

Dopo lo stop della settimana scorsa, il consiglio dei ministri ha approvato il pacchetto sicurezza: cinque disegni di legge da presentare in parlamento, nella speranza di una sollecita approvazione anche con l'apporto dell'opposizione. Introdotta una nuova fattispecie di reato, l'utilizzo di minori per accattonaggio, punita con la reclusione fino a 3 anni. Più poteri ai sindaci, che potranno adottare provvedimenti urgenti in relazione a pericoli per la sicurezza ur...

Biden chiede punizioni per l’omessa custodia di armi: esperienza di famiglia…

Nella prima dichiarazione pubblica dopo la condanna per il figlio Hunter, il presidente Usa Joe Biden ha invocato punizioni per le famiglie che lasciano incustodite le proprie armi: paradossalmente, proprio quello che accadde a suo figlio…

Lega Nord: contributi per acquistare armi?

Interessante provocazione della Lega Nord in Friuli Venezia Giulia, emersa dal tavolo di preparazione del programma per le elezioni regionali 2008: autorizzare l'erogazione di contributi pubblici per l'acquisto di armi da tenere in casa per autodifesa. La proposta giunge da un Nord Est scosso e preoccupato da una serie di episodi di violenza. «Lo Stato», ha dichiarato l'assessore alla sicurezza e immigrazione della provincia di Pordenone, Danilo Narduzzi, «Non ries...

RICERCA PERSONALE – ARMI e TIRO

Stiamo potenziando la redazione della nostra testata leader ARMI E TIRO Hai esperienza in ambito di segreteria di redazione? Hai una età tra i 20 e i 30 anni? Possiedi un diploma di scuola superiore o una laurea e conosci bene l'inglese, internet e il personal computer? Ti piace lavorare in un ambiente giovane e dinamico? Ti piacciono gli sport del tiro e le armi? Invia il tuo curriculum dettagliato a: personale@edisport.it

Reato archiviato, il porto non può essere negato

Il Tar di Cagliari si è pronunciato su una questione che interessa molti appassionati, i quali talvolta si vedono negare il rilascio o il rinnovo di un’autorizzazione in materia di armi perché sono stati sottoposti a procedimento penale, anche quando quest’ultimo si sia concluso con l’archiviazione

Le paure dei milanesi

Il sindaco di Milano, Letizia Moratti, ha indetto per questa sera una fiaccolata allo scopo di chiedere al governo un aumento degli organici per le forze dell'ordine in servizio nel capoluogo lombardo. Per conoscere la percezione delle minacce della criminalità da parte dei cittadini milanesi, il quotidiano "Il Giornale" ha commissionato un sondaggio su un campione rappresentativo di 500 soggetti, che ha fornito risultati interessanti: in una ipotetica "classifica...

Porti d’arma con certificati medici annuali: c’è la circolare

Il ministero dell'Interno pubblica la circolare esplicativa che consentirà ai cacciatori o tiratori sportivi che abbiano un certificato medico con validità limitata, di ottenere un porto d'armi con scadenza inferiore ai canonici 5 anni. Vale solo per i rinnovi, non per il primo rilascio

Le B7 restano il “problema”

Si delineano le posizioni nella commissione Imco. La Ford tiene duro sui suoi emendamenti e tutti apprezzano il lavoro che ha fatto e il fatto che abbia ascoltato tutti i portatori d’interessi. L’opera di informazione capillare di associazioni e appassionati sembra dare i suoi frutti. Ma ora è la volta dei nuovi emendamenti.

La tenacia di Maullu

L'Europa, la "lobby" delle armi, la caccia, il valore economico del settore. L'asse franco-tedesco e anche la prospettiva dello schieramento dei partiti del Centro-Destra, dove infiamma la polemica...

Seconda petizione contro i limiti alle B7

Sul sito Change.org è stata lanciata una seconda petizione contro la parte della legge n. 43 del 2015 (cosiddetta "antiterrorismo") che introduce inutili e incomprensibili limiti alle armi della categoria B7 (semiautomatiche somiglianti ad armi automatiche)

Haiti: anche donne per l’ordine pubblico

Le 110 donne della Bangladesh National police: dure, orgogliose e determinate ma certamento non "pesi massimi". Scontri a Saint Marc con una folla esasperata dell'aggravarsi dell'epidemia di colera che protesta contro il governo e il risultato elettorale. Lacrimogeni, sassi e qualche sparo in aria. Seppure allertati, i nostri carabinieri non stati fatti intervenire.

Hit show prepara l’edizione 2020

Appuntamento nel Quartiere Fieristico Ieg di Vicenza per un’edizione rinnovata del Salone Internazionale con i più importanti player del settore, gli attesi Outdoor Awards, convegni, workshop e gli atleti iridati delle federazioni di tiro protagonisti di Tokyo 2020

Street art e tiro di campagna!

Fiocchi munizioni e la Libera accademia di belle arti Laba di Brescia, si uniscono per un evento davvero fuori dal comune

Importante aggiornamento!

In questi giorni, tutti i proprietari delle carabine Zastava M76 sequestrate nel 2014 saranno convocati dall'autorità di ps. Perché?

Banco di prova: un successo bresciano

Il futuro è tornato rosa per il Banco nazionale di prova di Gardone Val Trompia (Bs): dopo essere stato, incredibilmente, classificato tra gli enti inutili e minacciato di soppressione, grazie a un’azione bipartisan dei parlamentari bresciani, non solo non sarà cancellato, ma diventa un’azienda speciale della Camera di Commercio di Brescia

Il questore è per la linea dura

Sulle crescenti richieste di porto d'armi il nuovo questore di Milano, Marcello Cardona, ha annunciato una linea di "assoluto rigore". Che però, dati alla mano, in realtà era già cominciata con i predecessori...

Le ultime news

Le ultime prove