HIT THE TARGET

La service pistol del XXI secolo

Beretta Apx, la prima polimerica a percussore lanciato del colosso gardonese; un concentrato di innovazioni ed ergonomia. Scopriamola insieme!

Quella vera

È la “vera” versione in calibro .22 lr della P226: rispetto alla Mosquito ha lavorazioni e soluzioni meccaniche estremamente più raffinate, il fusto è intercambiabile con il 9x21. C’è anche la sola conversione

Beretta 90two calibro 9×21

Beretta 92: un mito iniziato nel lontano 1974, un’arma evoluta nella sua progressione tecnica con i modelli S, Sb e Fs, che ha all’attivo oltre tre milioni e 500 mila esemplari venduti in tutto il mondo e la conquista del difficile mercato statunitense, il cui esercito l’ha adottata in sostituzione della leggendaria Colt 1911. Solo negli Stati Uniti, sono state oltre 500 mila le pistole vendute. Il presente, però, vuol...

Beretta 9000 S calibro .40 S.&W.

La 9000 S rappresenta la continuità perché ha il tipico disegno Beretta dell’otturatore aperto e della canna scoperta, il cane esterno e il tradizionale sistema di scatto e percussione. La chiusura, però, è del tutto innovativa e piuttosto intelligente oltre che interessante. Il sistema di chiusura stabile, brevettato, è geometrico a corto rinculo con canna oscillante, basato sul vincolo diretto tra canna e carrello-otturatore, ...

Mauser M2 calibro .45 Acp

Vai alla galleria delle fotoDopo un lungo letargo, finalmente il marchio Mauser ritorna a comparire sul carrello di una pistola semiautomatica di nuova concezione. Se si eccettua un interessante progetto di revolver messo a punto negli anni Ottanta (imparentato strettamente, però, con il Colt Agent), infatti, la storica azienda di Oberndorf, oggi di proprietà del gruppo Sigarms, ha mantenuto vivo un certo dinamismo evolutivo sul solo mercato delle ca...

Ruger Mk III Hunter calibro .22 lr

Ci sono armi che fin dalla loro apparizione acquistano la qualifica di “classici”, guadagnandosi immediatamente schiere di ammiratori e, insieme, il diritto a restare nei cataloghi delle aziende per decenni. È il caso della pistola semiautomatica rimfire Ruger, nata nel 1949, aggiornata nel 1982 con la serie Mark II e oggi di nuovo alla ribalta con la nuova versione Mark III. Quest’ultima deriva dalla Mk II, rispetto alla ...

La gemella sportiva

La mitica 98 Fs è anche disponibile in versione sportiva: si distingue a prima vista per la tacca regolabile e le guancette in gomma, ma ci sono anche scatto alleggerito, cane scheletrato, guidamolla in acciaio

Walther P22 calibro .22 lr

Vai alla galleria delle fotoCinque anni dopo il debutto della P99, che avrebbe dovuto essere la principale antagonista delle Glock tra le semiautomatiche con fusto in polimero, la Walther ha sorpreso un po’ tutti presentando all’Iwa 2001 di Norimberga una piccola calibro .22 lr, che della più grande semiautomatica mantiene alcune caratteristiche distintive, come il fusto polimerico, l’eccellente impugnatura, il cui disegno ripropone le linee del prog...

Cz P-10C calibro 9×21

Mutua l’impostazione da schemi collaudati, ma l'impronta Cz è forte. La compatta striker fired si caratterizza per l’ergonomia e la bontà costruttiva, ottime anche la controllabilità e la precisione. Il rapporto qualità/prezzo è invitante

Sig Mosquito calibro .22 lr

Vai alla galleria delle fotoIl guanto di sfida lanciato qualche anno fa da Walther, con la P22, è stato raccolto da Sig Sauer: obiettivo, realizzare una pistola calibro .22 lr compatta e leggera, con fusto in polimeri, adatta sia al tiro ludico tout court sia come alternativa propedeutica all’arma principale in 9 mm o .40 S.&W. Si chiama Mosquito e, malgrado il feeling estetico sia molto simile a quello della serie P220, le modifiche di sostanza sono...

Beretta 87 Target calibro .22 lr

La più grande azienda italiana produttrice di armi portatili vanta, ormai, una lunga presenza nel campo delle pistole propedeutiche in calibro .22 lr. Il primo modello che possiamo considerare moderno a tutti gli effetti è quello identificato dal numero 76 che è stato seguito, una decina di anni fa, dall'evoluzione denominata 89. Come dicevamo, la 76 era decisamente moderna alla fine degli anni Sessanta, quando il suo prog...

Lo sport nel Dna

Con la canna lunga 133 millimetri, mire regolabili e ribassate e trigger stop, la Hs diventa una eccellente realizzazione per il tiro sportivo: morbida allo sparo, molto precisa e ben dominabile

Para ordnance Carry C6.45 Lda e Companion C7.45 Lda

Vai alla galleria delle fotoL’azienda canadese Para Ordnance è nata una ventina di anni or sono, imponendosi da subito all’attenzione degli appassionati con l’offerta dei primi fusti Government capaci di accogliere caricatori bifilari. Dai soli castelli, si passò, in breve tempo, alle armi complete, iniziando così un cammino evolutivo che ha portato questa dinamica realtà a sfornare, nel volgere di qualche anno, una gamma completa di armi corte, in g...

Pronte all’action

Due nuove versioni della Apx dedicate al Tiro action: carrello con predisposizione per micro dot, canna di 108 o 125 mm, caricatori da 17 e 21 colpi

Tanfoglio Limited Xtreme: garantisce Grauffel

Xtreme è la gamma di pistole prodotte in serie, ma che nulla hanno da invidiare a una custom. Tante le novità adottate da questa Tanfoglio, a partire dall'azione di scatto

Tanfoglio Witness 1911 calibro .45 Acp

Vai alla galleria delle fotoChe dire degli ultimi anni della Tanfoglio? Hanno registrato la consacrazione definitiva nel Tiro dinamico (chiedere all'iridato Eric Grauffel per conferma), ma contemporaneamente hanno anche visto l'azienda gardonese impegnata nella realizzazione di una gamma completa di semiautomatiche per difesa con fusto in polimero e nella costante e coraggiosa ricerca di innovazioni tecniche a 360°, per esempio attraverso il Cudazz...

Sig Sauer P232 Sl calibro 9 corto

Vai alla galleria delle fotoLa semiautomatica Sig Sauer P232 Sl calibro 9 corto è riservata a chi pretende un’arma di qualità superiore. Alla versione protagonista della nostra prova, realizzata in acciaio inox, la Sig Sauer affianca anche quella con fusto in lega, oltre a quella con fusto in lega e scatto in sola Doppia azione. La prima è indicata se, a fronte di un peso superiore, ci si allena di frequente e se ne apprezza la maggiore dolcezza allo...

La Apx è pronta alla sfida

Un top shooter e 4 tiratori di diverso livello; 1.500 colpi sparati in tre ore; ricariche e cartucce commerciali senza inceppamenti: le prime immagini del nostro test della striker 9x21 di Beretta

A ognuno la sua

Glock 17, 19 e 26, accomunate dallo stesso calibro, queste tre polimeriche austriache sono destinate a impieghi diversi, dallo sport al porto occulto

Browning Buckmark 22 Target 5.5 calibro .22 lr

Vai alla galleria delle fotoQuando si pensa al marchio Browning, la memoria corre immediatamente ai fucili semiautomatici da caccia, a partire dal celebre modello 1903 che il geniale John Moses, a inizio Novecento, progettò per la belga Fn, prima azienda al mondo a produrre in serie un tipo di fucile che avrebbe trasformato il modo di andare a caccia. Ma il marchio Browning merita attenzione anche per quel che riguarda le pistole, a partire da quella...

Cz 122 Sport calibro .22 lr

Vai alla galleria delle fotoLa Ceska Zbrojovka è stata fondata a Pilsen nel 1919, all'indomani dell'indipendenza della Cecoslovacchia, con la denominazione di Jihoceskà Zbrojovka. La prima pistola a uscire dagli stabilimenti fu la Fox, una piccola semiautomatica in calibro 6,35 mm. Nel 1921 la fabbrica fu trasferita a Strakonice, fondendosi con la ditta Huibertuse e assumendo la ragione sociale che conserva tuttora. L'ultimo trasferimento fu alla ...

Spara, spara e ancora spara!

La Taurus Tx 22 è la risposta dell'azienda brasiliana alla moderna tendenza delle calibro .22 lr striker con fusto in polimeri, ispirate alle service pistol in 9 millimetri. La pistola è dotata di caricatore bifilare, da 16 cartucce e, soprattutto, è in grado di "digerire" qualsiasi tipo di munizione. La prova completa sul fascicolo di dicembre di Armi e Tiro!

Si cambia, ma non troppo

La Military & police in versione “seconda generazione” ha un nuovo fusto ancor più grippante, carrello alleggerito e ridisegnato, scatto più leggero. Mantiene, però, tutte le positive qualità di una serie davvero vincente per il produttore Usa

Taurus Pt 400 calibro .400 Cor-bon

Vai alla galleria delle fotoLa Pt 400 è, molto probabilmente, la prima pistola prodotta in grande serie per il nervoso .400 Cor-bon. La rapidità della Taurus nel commercializzarla giustifica la scritta “.45 Acp”, che compare sui caricatori. Si tratta, comunque, di un peccato veniale: tecnicamente un caricatore .45 Acp può essere utilizzato indifferentemente anche per il .400, visto che quest’ultimo deriva dalla vecchia ordinanza statunitense, differe...

Una copia niente male

Una compatta bifilare tutta in metallo. La Norinco Np 34 calibro 9x21 ricorda in tutto la Sig Sauer P228: identica nella meccanica, più grezza nelle finiture. Molto interessanti i risultati della prova

Le ultime news

Le ultime prove