HIT THE TARGET

Galan: rivedere le norme Ue sulla fauna

Le regole europee sulla caccia sono state stabilite trent’anni fa, ma ora la fauna italiana è cambiata e le norme andrebbero riviste per tenerne conto. Lo ha affermato durante una conferenza stampa a Bruxelles, a margine del Consiglio Agricoltura dell'Ue, il ministro delle Politiche agricole Giancarlo Galan

Fidc: “l’Ispra sui turdidi ha una posizione politica”

In relazione al documento “I tordi in Italia - Biologia e conservazione delle specie del genere turdus” redatto dall’Ispra e da poco reso noto, la Fidc ha diramato una nota

Incidenti di caccia: in calo anche nel 2021

Lo studio dell’università degli studi di Urbino Carlo Bo, diffuso da Federcaccia, conferma anche per il 2021 il trend discendente degli incidenti di caccia, sia per quanto riguarda i decessi, sia per quanto riguarda i feriti

Anlc contro gli atc

Alcuni atc toscani richiedono un contributo ai cacciatori ospiti delle squadre di caccia al cinghiale, anche se residenti nell'atc di caccia. La regione l'ha dichiarato illegittimo. L'Anlc disposta alla class action per tutelare i cacciatori da inutili balzelli.

Guardie venatorie arrestate a Barletta

Un appartenente al corpo forestale dello Stato, il coordinatore regionale pugliese del Wwf e una guardia venatoria volontaria sono stati arrestati a Barletta dai carabinieri. Le accuse sono molto gravi: violenza privata continuata e aggravata, omicidio colposo con morte come conseguenza di altro delitto, falsità ideologica e materiale, abuso d'ufficio, calunnia e lesioni aggravate. A quanto sembra, tra il 2005 e il 2007 gli indagati avrebbero utilizzato metodi a dir ...

L’orchestra degli ambientalisti cerca protettori al governo

Prima Osvaldo Veneziano aveva scritto ai partiti politici, poi Pierluigi Bersani ha risposto, a rimorchio adesso le associazioni ambientaliste più o meno talebane si espongono alla ricerca di protettori nella maggioranza di governo. Dispiace che ministri della Repubblica che professano idee liberali non sappiano poi tradurle in pratica. "È una buona cosa che Perluigi Bersani, abbia assunto in questo momento una posizione attenta alla

Cacciatori come sentinelle

La pandemia da coronavirus ha posto l’attenzione sul valore della biodiversità e l’urgente necessità di adottare misure per la sua salvaguardia. L’Ufficio studi e ricerche faunistiche e agro-ambientali di Federcaccia mette a fuoco il ruolo centrale del cacciatore-gestore

Super caccia al cinghiale in Repubblica ceca

Caccia al cinghiale da record quest'anno in Repubblica ceca, come non accadeva dai tempi dell'imperatrice Maria Teresa. Secondo i calcoli delle associazioni venatorie ne dovranno essere abbattuti almeno 130 mila esemplari, in quanto i boschi della Boemia e della Moravia risultano pieni di questi ungulati. A favorire il proliferare così accentuato della specie sono state le temperature miti degli ultimi inverni, che hanno consentito la sopravvivenza anche dei cucciol...

Influenza aviaria: la caccia non è un problema

Il ministro della salute Storace ha concluso la prima sessione di lavori nell'incontro informale dei ministri della salute europei. «La questione di una eventuale chiusura parziale o totale della caccia per arginare il rischio dell'influenza aviaria», ha dichiarato il ministro, «è un problema posto solo dall'Italia che per ora non interessa l'Unione europea. Il commissario Kyprianou ha riferito che la questione è stata esaminata da un comitato europeo che si riuni...

La Lombardia riapre la caccia!

L'ultima ordinanza di regione Lombardia autorizza l'attività venatoria nell'Atc o nel Ca a cui si è iscritti, anche fuori dal comune di residenza. Consentita anche la caccia in riserva. Le disposizioni sono riferite ai soli cacciatori residenti all'interno dei confini regionali. Il testo integrale dell'ordinanza

Veneto: nuova delibera sulla caccia in deroga

La giunta regionale del Veneto si è riunita in seduta straordinaria per emanare un nuovo provvedimento sulla caccia in deroga che sostituisce il precedente, bloccato da un'improvvisa sospensiva dal Tar del Veneto. «Per evitare», ha spiegato l'Assessore regionale alla Caccia, Elena Donazzan, «un gravissimo pericolo per i nostri cacciatori, la Giunta ha deciso di revocare la precedente delibera e di approvarne una nuova, accogliendo alcuni rilievi del Tar». Da sabato ...

Donne cacciatrici crescono

Forse ormai 30mila. E a Capetav di Bastia Umbra (Pg) il prossimo 20 maggio il primo Meeting nazionale. Con gara di tiro a volo laser per la quale armi Fausti mette in palio un fucile calibro .410.

Scomparso Gambotti, artista del Safari Club italiano

L’italian chapter del Safari Club international è in lutto per la scomparsa del maestro Corrado Gambotti, artefice del Carlo Caldesi award e, dal 1991 al 2010, dei medaglioni in bronzo che il Chapter dona ogni anno ai propri soci

La responsabilità (furbetta) degli ambientalisti

“Approvare subito la soluzione legislativa e risparmiare gli oltre 20 milioni necessari per celebrare il referendum”, lo propongono ambientalisti e animalisti al presidente del Piemonte Roberto Cota, fingendo responsabilità. Ma vogliono comunque infliggere un colpo mortale alla caccia...

Il 57 per cento dei Lombardi è favorevole alla caccia

In Lombardia il 57 per cento dei residenti si schiera a favore dell’attività venatoria, superando di due punti percentuale il dato pro caccia rilevato a livello nazionale dalla ricerca Gli italiani e la caccia, commissionata all’istituto Astra ricerche dal Comitato nazionale caccia e natura (Cncn) e da Face Italia

Psa in Lazio: niente abbattimenti, bensì reti e trappole

Le dichiarazioni del sottosegretario alla Sanità Andrea Costa relativamente ai cacciatori "alleati" nella lotta alla peste suina sono state prontamente accantonate nel Lazio, dove è stata approntata una "zona celeste" che arriva fino a Rieti e Viterbo, nella quale ci si affiderà a reti e trappole per la cattura dei cinghiali

Europee: l’Intergruppo invita i candidati a sottoscrivere i principi Face

Le elezioni per il Parlamento europeo sono ormai imminenti e, proprio perché è evidente che in ambito venatorio sono sempre più importanti le decisioni che vengono prese a Bruxelles, L’Intergruppo parlamentare Amici del tiro, della caccia e della pesca ha deciso di rafforzare la campagna di sensibilizzazione nei confronti di tutti i candidati. Infatti L’Intergruppo ha inviato a tutti i candidati una lettera a firma dell’onorevole Luciano Rossi, con la quale li invita ...

Il Lodigiano infestato dalle nutrie

Argini dei fossi devastati, campi coltivati rovinati: nel Lodigiano, l'emergenza ha le fattezze di un roditore ormai ben noto nel nostro Paese, la nutria. Con l'apertura della stagione venatoria, i cacciatori della provincia sono autorizzati al prelievo di questa specie infestante e i Comuni coinvolti potranno disporre di selecontrollori. «Oltre ai problemi per i corsi d'acqua», ha spiegato il comandante della polizia locale di Lodi, Arcangelo Miano, «questi animal...

Pullman dalla Liguria per l’orgoglio venatorio

Francesco Bruzzone, capogruppo della Lega Nord nel consiglio regionale ligure, ha annunciato la sua adesione alla giornata nazionale dell'orgoglio venatorio che si terrà a Bergamo il prossimo 18 maggio

Veneto, siglato protocollo Regione-province per la pianificazione faunistica

La Regione del Veneto, con l’assessore Daniele Stival, e le 7 Province venete, con i rispettivi assessori alla caccia, hanno siglato a palazzo Balbi, sede della Giunta regionale a Venezia, un protocollo d’intesa sulla base del quale queste amministrazioni collaboreranno alla stesura della nuova pianificazione faunistica venatoria per il quinquennio 2012-2017, attivando, tra l’altro, uno specifico tavolo tecnico permanente di coordinamento

Pd: sui calendari venatori, la Liguria ha rotto la tregua

L'accordo tecnico tra associazioni venatorie, ambientalisti, agricoltori ed enti locali, che dovrebbe essere ratificato giovedì prossimo dalla Conferenza Stato-Regioni, secondo quanto riferito dagli ambientalisti del Pd sarebbe stato scavalcato dalla Regione Liguria che, nei giorni scorsi, “ha varato il suo calendario venatorio ignorando lo spirito della legge comunitaria

Il piano anti-bracconaggio per l’Africa sub equatoriale

La Fondazione Dallas safari club ha attivato un progetto di sorveglianza anti-bracconaggio in 47 concessioni nell’Africa sub equatoriale

Giornate della falconeria a Gorizia

Lo splendido castello di Gorizia ospiterà la terza edizione della manifestazione “Le giornate di falconeria”, kermesse internazionale che ogni anno richiama appassionati da tutta Europa, oltre a un folto pubblico affascinato dagli splendidi rapaci. Alcuni anni fa i falconieri tedeschi avevano lanciato una manifestazione analoga, limitandola però ad un evento esclusivo per i falconieri. Problemi organizzativi avevano infatti impedito lo svolgersi di ulteriori edizioni....

La tavola rotonda virtuale di SosteniAMOITALIA

Ottimo successo di partecipazione con 22 esponenti del settore, apprezzamento per il progetto. I presupposti ci sono, occorre passare ai fatti…

Il principe sostiene la caccia

Il duca di Cambridge si è schierato a favore della caccia grossa in Africa, sostenendo le intenzioni del presidente del Botswana di rendere nuovamente legale il prelievo selettivo dei numerosi elefanti presenti nel Paese

Le ultime news

Le ultime prove