HIT THE TARGET

Un sincero “in bocca al lupo!”

La cabina di regia unitaria indirizza un caloroso invito a tutti i cacciatori di riabbracciare la propria passione, con attenzione al rispetto delle norme di sicurezza per la tutela di tutti i cittadini

Caretta (Fdi): una legge per chi disturba i cacciatori

L’onorevole Maria Cristina Caretta (Fdi) ha presentato una proposta di legge alla Camera dei deputati che commina sanzioni a chi vuole impedire intenzionalmente l’esercizio dell’attività venatoria

A Hunting show si parla di beccacce (e non solo)

Sarà la beccaccia la protagonista dell’appuntamento di domenica pomeriggio alle ore 15 all’Hunting Show di Vicenza. Organizzato da Federcaccia insieme alla Regione Veneto, si svolgerà infatti un incontro dal titolo "La beccaccia: conoscere per gestire"

Fiera della caccia a Macomer

Prende il via oggi, fino a domenica, la fiera della caccia, della pesca e del tempo libero a Macomer (Nu). È la prima fiera in terra di Sardegna dedicata all'attività venatoria e alle altre attività all'aria aperta

Modifiche alla legge sulla caccia in Liguria

Il consiglio regionale ha approvato un emendamento che riguarda alcune modifiche alla legge regionale sulla caccia, promosso dal consigliere leghista Alessio Piana

La risorsa della fauna selvatica

"Ambiente, legalità, nutrizione. Fauna selvatica come risorsa" è il titolo del convegno che Cncn ha organizzato al Game fair e che è anche un accordo firmato tra Ispra, Legambiente, Federcaccia, Arcicaccia e Anuu per avere diffusi e aggiornati dati scientifici e georeferenziati, sulla base dei quali costruire la sfida della migliore governance della fauna selvatica, ridurre i conflitti con le attività umane ed esaltare la ricchezza dell’intreccio tra biodiversità e potenzialità territoriali.

Zona appenninica a Pavia: i cacciatori dicono no alla provincia

In un'affollata riunione a Stradella, i cacciatori respingono la bozza della provincia, e chiedono un regolamento più rispettoso delle forme di caccia dell'Oltrepò

A Lecco svelati i cacciatori lombardi

In casa Fiocchi (o quasi) Enrico Finzi, presidente di AstraRicerche, analizza il rapporto tra i cacciatori lombardi e la caccia. Entusiastico il rapporto con la loro passione, in particolare per la caccia col cane, ma bene quella al cinghiale e agli ungulati, forte l'interesse per le riviste specializzate (in particolare Armi e Tiro) e per gli sport del tiro. Tempesta in arrivo dal punto di vista politico...

La Face fa il punto sull’influenza aviaria

Dalla riunione del gruppo Ornis in sede europea per definire il punto sull'influenza aviaria sono emerse alcune considerazioni interessanti. In particolare, il segretario generale della Face (Federazione delle associazioni dei cacciatori europei), Yves Lecocq, ha stigmatizzato le proposte restrittive in materia venatoria avanzate nelle scorse settimane, argomentando che le motivazioni sarebbero squisitamente politiche e prive di ragioni scientifiche che identifichino...

Ultimatum Legambiente sui calendari venatori

Legambiente sollecita le Regioni italiane a modificare entro il 19 gennaio i loro calendari venatori per evitare così al nostro Paese una procedura di infrazione europea in campo ambientale

Tosi: “se il lupo vi minaccia, sparate”

Scontro durissimo, a Verona, sui lupi della Lessinia. Il sindaco Flavio Tosi, come aveva annunciato, ha firmato l’ordinanza che “dopo alcune segnalazioni di aggressioni da parte dei lupi ad animali da allevamento” consente “al verificarsi, in prossimità delle abitazioni, di situazioni di pericolo di un danno grave per sé o per gli altri, per i propri beni e altrui” di poter “difendere la propria e altrui incolumità ed i beni propri e altrui, anche mediante un’arma legittimamente detenuta o altro mezzo idone

Cacciatori e radio: occorre la Dia

La Confederazione dei cacciatori toscani ha diffuso un comunicato nel quale ricorda gli adempimenti previsti dalla normativa sui dispositivi radio a corto raggio, utilizzati anche dai cacciatori

I lettori del Corriere bocciano la Brambilla

Sul sito del Corriere della sera, quasi il 63% dei 4.500 lettori che hanno votato hanno scelto la risposta “i cacciatori versano tasse di concessione governativa, è giusto che un po’ siano restituite”

A migliaia mandano in vacanza la Brambilla

Il Comitato nazionale caccia e natura, insieme alle Associazioni venatorie aderenti a Face Italia, ha iniziato una “provocatoria” raccolta di cartoline da spedire al Presidente del consiglio chiedendogli, appunto, di “Mandare in vacanza il Ministro Brambilla”, richiamandola al rispetto delle competenze proprie del suo dicastero e ricordandole, qualora lo avesse dimenticato, che il programma elettorale del Pdl prometteva espressamente “l'aggiornamento della Legge 157/92 secondo gli indirizzi euro

Il futuro della caccia in Lombardia

Nell’ottica di apportare aggiornamenti alla legge regionale 16 agosto 1993, il consigliere alla regione Lombardia, Alessandro Sala, ha convocato per domani i rappresentanti delle associazioni venatorie

Nasce il circolo cacciatori genovesi zona Alpi

Si è costituito a Genova, presso la sezione della Federcaccia, il Circolo cacciatori genovesi zona Alpi, facente parte dell'Uncza. Il presidente è Raffaele Marini. La finalità è quella di riunire quei cacciatori genovesi che, con passione e sacrificio, praticano l'attività in zona Alpi, quindi fuori dalla provincia di residenza. L'attività del circolo vedrà impegnati i soci in iniziative di divulgazioni locali e scambi di informazioni ed esperienze con le realtà di...

Centinaio promuove la caccia al cinghiale

Il titolare dell’Agricoltura apre al prolungamento della stagione del cinghiale e rilancia la filiera delle carni verso la ristorazione

Emergenza nutrie in provincia di Milano

Secondo quanto riportato dall'assessore alla sicurezza, caccia, pesca e polizia provinciale della provincia di Milano, Alberto Grancini, nel territorio del capoluogo lombardo le nutrie costituirebbero una vera e propria emergenza. "ormai hanno abbondantemente colonizzato tutti i corsi d'acqua: rogge, fossi, canali, cave, laghetti di pesca sportiva, stagni e specchi d'acqua anche in mezzo ai centri abitati pullulano di questi grossi roditori originari del Sudameric...

Gli italiani e la caccia sbarca a Pesaro

La seconda indagine Astra ricerce sul rapporto tra gli Italiani e la caccia, sarà presentata a Pesaro il prossimo 13 dicembre. L'incontro si svolgerà alle 18 al Cruiser hotel ed è organizzato da Benelli armi e dalle associazioni venatorie che hanno promosso questo importante studio (Cncn, Federcaccia, Libera caccia, Enalcaccia, Anuu migratoristi, Arcicaccia).

Approvato il calendario venatorio delle Marche

La giunta regionale delle Marche ha approvato il calendario venatorio 2010-2011. La caccia aprirà il 1° settembre, e si concluderà il 31 gennaio 2011. Tra le varie disposizioni previste nel calendario, la preapertura nelle giornate 1°-4-5 settembre per tortora, corvidi, colombaccio e merlo (solo da appostamento).

L’orso Dino tornerà in Slovenia

Le incursioni dell'orso Dino contro gli asini e altri animali dividono sindaci, assessori ed esperti. Ma dopo che il ministro dell'Agricoltura ed ex governatore veneto Giancarlo Galan aveva tuonato: "Nessuno si sogni di usare le armi, sarebbe un atto barbaro e inutile", nel corso di una riunione convocata dall' assessorato regionale alla Caccia d'intesa con la Prefettura di Vicenza si è deciso di procedere alla cattura. "Attiveremo immediatamente forme di controllo dell'animale utilizzando la

M49 torna in gabbia

Ulteriore capitolo della saga dell'orso "problematico", catturato per l'ennesima volta. Sempre in assenza di soluzioni strutturali in vista

Boom di presenze per ExpoRiva

La sesta edizione di ExpoRiva Caccia pesca ambiente 2011 ha chiuso con un bilancio più che positivo: 16.171 visitatori, con un incremento record del 41% rispetto al 2010. “Il segreto di questo successo”, si legge nel comunicato, “Aver interpretato con coerenza e più da vicino l’essenza della caccia e della pesca sensibili alla natura così come sono vissute nell’area alpina

Bruzzone: in Piemonte gara per la legge più brutta

Il senatore Bruzzone, responsabile federale del dipartimento caccia della Lega, non usa mezzi termini per commentare la proposta di legge regionale sulla caccia messa a punto in Piemonte

Veneto: saranno ancora le province a gestire gli ungulati nobili

Anche per la stagione venatoria 2012-2013 saranno le Province a regolamentare la caccia di selezione agli ungulati delle specie daino, camoscio alpino, capriolo, cervo e muflone

Le ultime news

Le ultime prove