HIT THE TARGET

Home Tags Stabbing

Tag: stabbing

Nella disarmata Londra, si muore anche di Katana

Un folle a Londra ha aggredito i passanti a colpi di katana: quattro feriti, un 14enne morto. Nonostante le leggi draconiane in materia di armi da fuoco, Inghilterra e Galles hanno un tasso di omicidi doppio dell’Italia, in gran parte commessi con lame

Crepol e Dublino: il coltello è drammatico protagonista

In Francia, un commando di giovani assalta un locale a “caccia di bianchi”, mentre in Irlanda un uomo ha accoltellato alcuni bambini all’uscita da scuola: che il fine fosse il terrorismo o meno, i metodi del jihad hanno fatto ormai scuola

Da Gaza all’Europa: Jihad, coltelli e morte

Ad Arras, nel Nord della Francia, un ventenne di origini cecene al grido “Allah è grande” ha ucciso a coltellate un docente di un liceo e ferito gravemente due persone. La recrudescenza del conflitto israelo-palestinese evidenzia il rischio terroristico anche nel vecchio continente e il coltello è l’arma privilegiata

Terrore ad Annecy: quando la lama colpisce i più innocenti

Fanno rabbrividire le immagini dell'uomo che ad Annecy, in Francia, ha condotto un attentato rivolgendo feroci coltellate verso un target preciso: i bambini in fasce all’interno di un parco giochi. E come ogni predatore sa bene come scegliere tempi, modi e circostanze del proprio attacco

Accoltella i passanti a Milano: violenza urbana in escalation

23 anni, magrebino senza fissa dimora, attiva in un’escalation di rapine nei pressi della Stazione Centrale di Milano, causando il ferimento di sei persone, ricoverate con lesioni di diversa entità tra codice giallo e codice rosso. L'analisi della situazione

Ancora coltellate contro la divisa, stavolta a Bruxelles

La divisa resta obiettivo simbolico e primario per numerose azioni di matrice jihadista e il coltello resta lo strumento di elezione. Questa volta un poliziotto è stato ucciso a coltellate a Bruxelles, l’assalitore sarebbe un uomo di 32 anni, già presente nella banca dati dei potenziali estremisti violenti

Dopo l’accoltellamento di Assago, via i coltelli dalla catena Carrefour

Dopo il tragico episodio di follia omicida nel supermercato del centro commerciale Milanofiori di Assago, la sede italiana di Carrefour decide di togliere gli strumenti taglienti da tutti i punti vendita. Ancora una volta ci si sofferma sullo strumento e non sull’autore: dalla tragedia al grottesco, purtroppo, a quanto pare è un attimo

Stabbing a Milano: 6 persone colpite al centro commerciale di Assago

L'aggressione a sei persone nel centro commerciale di Assago, alle porte di Milano, compiuta a quanto pare da uno squilibrato porta nuovamente in primo piano l'insidiosità e la terribile efficacia del coltello come strumento di offesa. In Italia, purtroppo, la sensibilità verso la formazione su questo tema è ancora troppo bassa

Il rischio accoltellamento per gli operatori

Un seminario via Webinar dedicato alla disamina del rischio stabbing (accoltellamento) e alle procedure e attrezzature per prevenirlo, dedicato agli operatori della sicurezza. Quando?

Anqing: 6 morti e 14 feriti a colpi di coltello

In uno dei Paesi più disarmati al mondo, la Cina, un folle di 25 anni sfoga la propria rabbia verso la società con un semplice coltello: il bilancio è drammatico

Dopo il buyback delle lame, ucciso a colpi di spada

L’Offensive weapons act 2019 ha proibito in Inghilterra praticamente qualsiasi strumento da punta e taglio diverso dai coltelli da cucina. Eppure, a Londra un ragazzino è stato ucciso a colpi di “spada samurai”

A Vancouver, torna di moda il coltello

Un morto e cinque feriti a Vancouver sono l'esito di una aggressione con il coltello, apparentemente senza un perché. Una minaccia che si conferma tragicamente attuale e che richiede opportune contromisure innanzi tutto per gli operatori delle forze dell'ordine

Ancora coltello: tocca alla Svezia

È di otto persone ferite il bilancio di una aggressione multipla con coltello nella cittadina svedese di Vetlanda: probabile la matrice terroristica islamica

Jihad e coltello ai tempi del covid-19

I rischi per la nostra sopravvivenza, come individui e come società, sono di natura diversa e non si escludono a vicenda, anzi. La jihad continua la sua guerra aperta

Le ultime news

Le ultime prove