HIT THE TARGET

Home Tags Parlamento europeo

Tag: Parlamento europeo

Ue: approvato lo stanziamento di un miliardo per le munizioni all’Ucraina

Il Parlamento europeo ha votato a favore dell’Asap, il piano di Bruxelles per lo stanziamento di un miliardo di euro per aumentare la produzione delle aziende di munizioni per l’Ucraina

Protezione della biodiversità: il cacciatore al centro

L’europarlamentare Pietro Fiocchi ha chiamato a raccolta a Bruxelles i rappresentanti dei cacciatori austriaci, spagnoli, bulgari, svedesi, rumeni. Collegati dall’Italia il ministro dell’Agricoltura, Francesco Lollobrigida, e il sottosegretario all’Ambiente, Claudio Barbaro. Presenti anche cacciatori italiani. Grandi carnivori, trofei, bando del piombo: che aria tira in Europa

Al Parlamento Ue, convegno sul ruolo dei cacciatori nella tutela della biodiversità

“Il ruolo positivo dei cacciatori nella protezione della biodiversità in Ue”: è questo il titolo di un convegno in programma per mercoledì 1° febbraio presso il Parlamento europeo a Bruxelles (sala Spaak 1A2) dalle 9,30 alle 13, promosso dall’eurodeputato Pietro Fiocchi (Fratelli d’Italia-Ecr) insieme con l’europarlamentare Andrey Slabakov (Vmro-Ecr)

Grandi carnivori: il Parlamento Ue modifica lo status di conservazione

Dal Parlamento europeo, semaforo verde alle richieste di modifica dello status di protezione dei grandi carnivori: con il voto favorevole di più di 300 deputati, il Parlamento chiede ora alla Commissione europea di implementare l’articolo 19 della direttiva Habitat attivando una procedura di aggiornamento e modifica degli allegati

Ue: una risoluzione per tutelare gli allevamenti dai grandi carnivori

Il Parlamento europeo ha votato una risoluzione comune sulla tutela dell'allevamento e dei grandi carnivori in Europa: alla gestione potrebbero essere chiamati anche i cacciatori

Modificare lo status di conservazione del lupo

Dal parlamento europeo giunge una richiesta ufficiale, indirizzata ai ministri di ambiente e agricoltura, di sostenere per il governo italiano la proposta di emendamento per la modifica dello status di conservazione del lupo nella Convenzione di Berna

Bando al piombo, sì della commissione ambiente

La commissione ambiente del Parlamento europeo ha respinto le obiezioni presentate al testo per il bando del piombo nelle zone umide ed espresso il proprio voto favorevole. Dreosto: “ennesimo schiaffo al mondo venatorio”, Fidc: "vincono le divisioni politiche"

Bando del piombo: occorre coesione dei gruppi politici

Il vicepresidente dell'intergruppo europeo caccia e biodiversità, Marco Dreosto, sottolinea l'esigenza di presentarsi compatti al voto della Commissione ambiente sul bando del piombo nelle munizioni

Piombo nelle zone umide: passi avanti nella comunicazione

Lo European shooting sports forum sensibilizza i parlamentari europei sul progetto di messa al bando del piombo nelle zone umide attraverso gli strumenti di comunicazione del Parlamento, in vista del voto da parte dell’assemblea

Face si appella a parlamento e consiglio

Face si appella ai membri del Parlamento europeo e del Consiglio dell'Ue per respingere la proposta del comitato Reach sulla base della sua illegalità, inapplicabilità e sproporzionalità. La reazione di sette milioni di cacciatori europei...

Piombo e zone umide: cosa accade adesso?

La Federazione europea delle associazioni venatorie (Face) ha diffuso un comunicato nel quale spiega quali saranno gli effetti della decisione sull’uso del piombo nelle zone umide

I cacciatori che ripristinano al Cansiglio

Trenta cacciatori bonificano 12 ettari di montagna a ridosso della foresta del Cansiglio. L’europarlamentare Dreosto li elogia pubblicamente

Interrogazione per le pressioni indebite

Gli europarlamentari della Lega, Marco Dreosto e Massimo Casanova dicono no a pressioni politiche per il divieto del piombo nella caccia e presentano un'interrogazione a Commissione Ue

Dreosto: caccia attività essenziale

Attività cinofile, pesca sportiva e prelievi selettivi: Marco Dreosto, vicepresidente dell’Intergruppo caccia, biodiversità e cultura rurale al parlamento europeo, scrive ai presidenti di regione

I 5 stelle italiani contro la selvaggina

Sono l'eurodeputato della Lega, Marco Dreosto e l'Ente produttori selvaggina a denunciare l'atteggiamento gravissimo e irresponsabile di tutti i 5 stelle italiani

Tentativo fallito di limitare la caccia in Europa

I parlamentari dell'Intergruppo, guidati da Marco Dreosto, sono riusciti a fermare una proposta per vietare il commercio e il consumo di animali selvatici che avrebbe potuto avere conseguenze di vasta portata per la caccia e la conservazione della natura in Europa e nel mondo

Fiocchi: nomine deboli e antidemocratiche

L’eurodeputato Pietro Fiocchi denuncia la debolezza rappresentativa delle nomine effettuate in seno all’intergruppo Biodiversità, caccia e ruralità in senso al parlamento europeo

Intergruppo Ue, Dreosto vicepresidente

Sono 130 i deputati europei di tutti gli schieramenti che hanno aderito. Álvaro Amaro (Portogallo, Ppe) è stato eletto presidente, il leghista Marco Dreosto tra i vicepresidenti

Rinasce l’integruppo Biodiversità, caccia e ruralità

Approvato l’integruppo “biodiversity, hunting countryside” presso il Parlamento europeo, grazie anche al contributo della Cabina di regia venatoria

Pronti alla mobilitazione

L’Ue vuol vietare il piombo: le associazioni dicono no a decisioni calate dall'alto con motivazioni strumentali, pronte a mobilitarsi sulla rete e in tutte le sedi

Federcaccia incontra il presidente del parlamento europeo

David Sassoli e il presidente nazionale di Fidc Massimo Buconi si sono incontrati a Ravenna. Un lungo e cordiale incontro per parlare dei problemi, ma anche delle opportunità offerte dal mondo venatorio italiano

Fiocchi in commissione Ambiente Ue

Pietro Fiocchi è stato nominato membro effettivo della commissione Ambiente e sostituto della commissione Industria

Le associazioni venatorie plaudono David Sassoli

L’elezione di David Sassoli a presidente del Parlamento europeo è valutata con ottimismo dalle associazioni venatorie. Perché…

I candidati vicini al mondo venatorio

A pochi giorni dalle elezioni la Cabina di regia fa il punto sui candidati che hanno espresso la volontà di impegnarsi ad affrontare le prossime sfide che attendono il mondo venatorio a livello europeo

Il voto europeo per Assoarmieri e Conarmi

I presidenti delle due associazioni esprimono il loro parere sui candidati. Produttori e commercianti di armi hanno una precisa idea di quale voto sia davvero “utile”, soprattutto in prospettiva del lavoro parlamentare

Le ultime news

Le ultime prove