HIT THE TARGET

Home Tags Messa al bando

Tag: messa al bando

Biden e i black rifle: la diatriba si infiamma

Senatori e politici repubblicani degli Stati dell’Unione rafforzano la propria opposizione al bando generalizzato sui black rifle che il presidente Biden ha ribadito di voler introdurre dopo la strage di Boulder

Nuova Zelanda: dopo la messa al bando, esplodono i crimini armati

Le restrizioni di stampo demagogico imposte dal governo neozelandese guidato dalla premier Jacinda Ardern (in foto) dopo la strage di Christchurch hanno portato alla...

Canada: si va verso il buyback volontario

Il governo federale pensa a un riacquisto su base volontaria per gli oltre 1.500 modelli di armi vietati dal primo ministro Trudeau lo scorso 1° maggio

La proposta Echa sulle restrizioni al piombo nelle munizioni

L’Agenzia europea per le sostanze chimiche ha pubblicato oggi la proposta sulle restrizioni a livello Ue sull’uso del piombo nelle munizioni e nella pesca

L’Echa prosegue nel progetto di bando totale del piombo

L’Agenzia chimica europea prosegue nel proprio progetto di messa al bando totale del piombo dal mercato delle munizioni, anche al di fuori delle zone umide: lo denunciano gli europarlamentari Dreosto e Casanova

Il bando dei black rifle non serve contro i criminali: parola di giubbe rosse

Il sindacato della Royal canadian mounted police canadese ha recentemente chiesto la revoca della messa al bando di oltre 1.500 modelli di armi legalmente detenute da parte dei ministri Blair e Trudeau: non ha alcun effetto sulla criminalità e rischia di costare una cifra mostruosa

Canada in lutto, parte lo sciacallaggio anti-armi

Un pazzo ha ucciso diverse persone in Nuova Scozia: non si sa che arma abbia usato né come se la sia procurata, ma per il primo ministro Justin Trudeau è tempo di vietare i black rifle

Mobilitazione sul piombo

Come già anticipato, occorre che tiratori e cacciatori si attivino per fornire i propri contributi (e rimostranze) all'Agenzia europea per le sostanze chimiche (Echa). Ecco come fare

Nuova zelanda: un fallimento la consegna delle armi “vietate”

L’ordine di consegna delle armi “di aspetto militare” voluto dal premier neozelandese Jacinta Ardern è finora un fallimento: i proprietari, pensa un po', vogliono essere risarciti…

Nuova Zelanda: approvata la messa al bando all’unanimità

La messa al bando delle armi semiauto "di aspetto militare" in Nuova Zelanda è realtà, approvata praticamente all'unanimità

Il Canada verso la stretta “elettorale” sulle armi?

Le autorità canadesi pensano a un forte inasprimento delle norme in materia di armi, compresa una messa al bando totale delle pistole e dei “fucili d’assalto”. Perché?

Ma la commissione non molla. Anzi, rilancia!

La Commissione europea ha pubblicato lo scorso 16 novembre un documento nel quale dà conto non solo dello stato della discussione per il “trilogo” sulla proposta di direttiva europea “disarmista”, ma soprattutto ribadisce di pretendere la messa al bando di tutte le armi semiautomatiche derivate da Ak 47 e Ar 15. E non solo

Le ultime news

Le ultime prove