31 July 2020

Minox distribuita da Blaser

La filiale italiana di Blaser è il nuovo distributore del celebre marchio di cannocchiali e binocoli. La partnership parte con due novità: il primo bino-telemetro dell’azienda tedesca e un nuovo cannocchiale per le lunghe distanze

Dal 1° agosto inizia la riorganizzazione della distribuzione in Italia delle ottiche tedesche Minox: sarà, infatti, la filiale italiana di Blaser, che ha sede a Verona, il nuovo distributore del celebre marchio di cannocchiali e binocoli. Per Peter Unterholzner, direttore della filiale Blaser group di Verona, “Minox continuerà a portare avanti nei prossimi mesi il riposizionamento e la collaborazione in partnership con i rivenditori specializzati in Italia, per essere ancora meglio rappresentata in uno dei più importanti mercati chiave europei”.

L’inizio della nuova collaborazione sarà accompagnato dalla presentazione di due nuovi prodotti Minox che saranno disponibili per i clienti già a partire da agosto 2020. L’introduzione in esclusiva di questi nuovi prodotti in Italia sottolinea anche l’importanza del mercato italiano per il gruppo Blaser e Minox.

In Germania, già nel dicembre 2019 Minox ha presentato la sua nuova identità commerciale e un portafoglio prodotti completamente rivisto e si è ulteriormente avvicinata al gruppo Blaser con il trasferimento a Isny, la stessa città in cui ha sede la nota azienda di carabine. Minox, azienda con oltre 80 anni di esperienza, dal 2013 fa parte del gruppo Blaser: è diventata famosa in tutto il mondo come produttore della famosa telecamera spia, ma dal 2000 si è concentrata principalmente su nuove linee di prodotti come binocoli, cannocchiali di puntamento, cannocchiali per osservazione, fototrappole e dispositivi per la visione notturna. Il trasferimento di Minox a Isny nel febbraio 2020 ha creato sinergie attraverso un intenso scambio tra gli specialisti ottici Minox e gli esperti di fucili da caccia di Mauser e Sauer & sohn.

© RIPRODUZIONE RISERVATA