13 febbraio 2020

Fiocchi ringrazia i visitatori di Hit show

Fiocchi munizioni traccia un positivo bilancio della fiera di Vicenza

Fiocchi munizioni ha diffuso un comunicato tramite il quale desidera ringraziare i molti visitatori dello stand alla fiera Hit show di Vicenza, che riportiamo integralmente.

Cala il sipario su Hit Show 2020 che, come ogni anno, ha visto i padiglioni della Fiera di Vicenza riempirsi di appassionati di caccia, tiro sportivo e difesa personale, giunti nella città berica da tutta Italia e dai Paesi limitrofi. Nei tre giorni di esibizione lo stand Fiocchi ha registrato migliaia di visitatori, che hanno potuto scoprire le ultime tendenze nel munizionamento per la caccia e il tiro: tra le novità, è stata presentata la nuova Super Black in calibro 12, dedicata agli specialisti di Tiro a Volo, in particolare a coloro che praticano Trap, Sporting e Compak Sporting. La fiera è stato un momento di incontro e dialogo con gli appassionati, che hanno interagito e si sono confrontati con i tecnici dell’azienda per approfondire il quotidiano lavoro di ricerca e sviluppo di Fiocchi Munizioni. Tanti anche i momenti di divertimento e attivazione. Tra tutti, meritano di essere raccontate le due “Sfide con i Fiocchi” in cui i visitatori hanno potuto cimentarsi in un “duello a colpi di domande e risposte” con i campioni e i testimonial dell’azienda: Giovanni Pellielo, Jessica Rossi, Lucia Palmitessa, Mauro De Filippis, Marco Innocenti, Fabrizio Pesce, Paolo Bortolin, Roberto Vezzoli, Giulia Taboga e Andrea Cavaglià. Grazie a tutti i visitatori di HIT Show, per noi è sempre un piacere poterli incontrare - ha commentato il Presidente Stefano Fiocchi al termine della fiera - Questi momenti di dialogo e confronto con gli appassionati permettono ad un’azienda come la nostra, con oltre 140 anni di storia, di continuare ad alzare l’asticella per offrire prodotti ancora migliori, all’altezza delle loro aspettative”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA