HIT THE TARGET

Stage Real defense a Parma

Sabato 24 maggio, dalle 9,30 alle 13,30 si svolgerà alla palestra Audax Turma di Parma uno stage organizzato da Real defense system. Oggetto dello stage, l'apprendimento teorico-pratico di un sistema di difesa personale per tutti, dal principiante all'agonista. Lo stage sarà tenuto dal maestro Burton RichardsonPer informazioni: www.realdefensesystem.com.

Scomparso Emilio Ghisoni, geniale inventore d’armi

È mancato dopo lunga malattia, che ne ha infine sconfitto il fisico ma mai lo spirito, Emilio Ghisoni, geniale e innovativo progettista di armi da fuoco. Era nato nel 1937 e, malgrado gli studi classici, è stato sempre affascinato dalla meccanica. Negli anni Settanta i primi prototipi: un revolver con canna e tamburo basculanti e una pistola semiautomatica agonistica (Mt1) calibro .22 lr, prodotta in pochi esemplari nel 1980. Ma è con i revolver Mateba che Ghisoni si ...

I rifiuti di Napoli nel campo di tiro di Chiaiano?

Una delle possibili soluzioni per i rifiuti di Napoli sta scatenando proteste da parte dei cittadini di Chiaiano e Marano: a cavallo tra i due paesi, infatti, si trova una cava di tufo estesa per 10-12 mila metri quadrati, che si ipotizza di trasformare in un immenso serbatoio per la "munnezza". La capienza della cava sarebbe di circa 700 mila tonnellate, quindi prima di raggiungere il limite di utilizzo passerebbero almeno due anni, il tempo necessario ad approntar...

L’export militare svizzero nel 2007

Nel 2007, la Svizzera ha esportato materiale bellico in 66 Paesi, per un controvalore di 464,5 milioni di franchi con un incremento rispetto al 2006 di 66,9 milioni di franchi. Le esportazioni verso l'Europa rappresentano il 74 per cento del totale, verso l'America e l'Asia il 13 per cento ciascuno, verso l'Africa e l'Australia lo 0,5 per cento ciascuno. I 5 maggiori importatori sono stati la Germania (62 milioni di franchi), l'Irlanda (51 milioni di franchi), g...

Usa: gare di tiro off limits per i liceali

È accaduto in una scuola superiore del North Carolina: il preside e il sovrintendente d'area hanno proibito alla squadra di tiro della scuola di partecipare a un campionato di tiro a segno, motivando il fatto con la messa al bando di armi e attività pericolose nella zona del campus scolastico. Secondo le autorità dell'istituto, infatti, il divieto per gli studenti si estende anche al di fuori del territorio del campus e anche al di fuori dell'orario scolastico, inv...

Gli afghani non digeriscono l’M16

Non è stata accolta con particolari entusiasmi la decisione dei militari americani di rimpiazzare gli Ak 47 in dotazione all'esercito afghano (Afghan national army) con gli M16. Secondo quanto riportato dal quotidiano La stampa, infatti, in occasione della prima esercitazione con le nuove armi a Camp Tombstone, nella provincia di Helmand, i soldati afghani hanno espresso sconcerto e malcontento, riluttanti a lasciare il protagonista di decenni di battaglie in cambio ...

Quando c’è da salvare la pelle

America fights back è una lettura che tutti dovrebbero fare, soprattutto chi si occupa di armi. Ne scriviamo all’interno. È una raccolta di decine di casi di cronaca che hanno visto coinvolti cittadini comuni e criminali e altri in cui c’è stato un ricorso efficace alle armi da parte dei cittadini per difendere se stessi o altre vite. Nel nostro Paese è sempre difficile raccogliere dati di questo tipo. Purtroppo eventi simili accadono anche qui con una maggiore freque...

Cresce l’industria della difesa turca

Forte crescita per l'industria turca della difesa: nel 2006, si sono avute esportazioni per un controvalore di 350 milioni di dollari, mentre dal punto di vista interno risulta soddisfatto il 37,5 per cento della domanda (che ha un valore complessivo di 1,7 miliardi di dollari). Entro il 2010, si prevede di riuscire ad avere una produzione nazionale di elicotteri e sottomarini.

I sindaci Usa: vogliamo regole più severe

Alcune decine di sindaci di città americane si sono riuniti a Washington, per chiedere controlli più severi nelle transazioni che riguardano le armi. In particolare, i sindaci chiedono che i venditori professionali di armi adottino un codice di comportamento che prevede la videosorveglianza del reparto di vendita, una rete informatica di controllo e di allarme sull'identità degli acquirenti e la possibilità, per ogni impiegato, di rifiutarsi di vendere un'arma se ri...

Clinton “pro armi” dopo gaffe di Obama

Imperdonabile gaffe del candidato alla presidenza Usa Barak Obama, che in un discorso in Pennsylvania ha detto che la classe operaia, amareggiata per lo stato dell'economia, scaricherebbe "la frustrazione su armi e religione". Immediato il crollo del 20 per cento nei sondaggi nello Stato americano per il candidato di colore, il passo falso è stato prontamente sfruttato dalla rivale Hillary Clinton che ha rinnegato il suo passato impegno con le lobby antiarmi: la Cl...

Iwa, relazione conclusiva: un brillante successo

Non è stato solo il 35° anniversario della fiera di Norimberga dedicata alle armi ma, dalla relazione conclusiva sull'evento, è stata anche un brillante successo: per la prima volta è stato sfondato il tetto dei 31 mila visitatori specializzati provenienti da oltre 100 Paesi, contro 1.046 espositori da circa 50 Paesi. A dominare è l'ottimismo per i mercati europei, come sottolineato dalla responsabile di progetto Iwa & Outdoor classics, Gabriele Hannwacker: "di rad...

Il 5 per 1000 ai paracadutisti di Milano

La sezione di Milano dell'Associazione nazionale paracadutisti segnala la possibilità di devolvere il 5 per mille dell'Irpef all'associazione. Basta indicare, nell'apposito riquadro sul modulo 730 o Unico, il numero di codice fiscale 8017557015.

Dona il sangue al Tsn di Milano

Sabato 12 e domenica 13 aprile, al Tsn di Milano (via Achille Papa 22/b), sarà possibile donare il sangue all'Avis, dalle 8,30 alle 12,30. Inoltre, il Tsn di Milano è inserito nell'elenco delle Associazioni sportive dilettantistiche che possono ricevere il contributo del 5 per mille delle tasse che ciascun cittadino versa allo Stato: basta apporre la propria firma nell'apposita casella del modulo 730 e inserire il numero di codice fiscale del Tsn di Milano: 8012183...

Presentata ufficialmente Exa 2008

È stata presentata ufficialmente al Circolo della stampa di Milano la XXVII edizione di Exa, la mostra delle armi sportive e da caccia che si svolgerà a Brixia expo dal 12 al 15 aprile. «é la terza fiera al mondo per numero di espositori e visitatori», ha commentato il presidente Unioncamera Lombardia, Francesco Bettoni, «e sta sempre più trasformandosi in contenitori di mostre, eventi, convegni e incontri». Tra le iniziative collaterali, la Mostra sulla trad...

Morto Charlton Heston, campione dei diritti sulle armi

Si è spento all'età di 84 anni nella sua casa di Beverly Hills uno dei più grandi attori del cinema di Hollywood, Charlton Heston. Il suo vero nome era John Charles Carter ed era nato a Evanston, Illinois, il 4 ottobre 1923. Oltre che per l'interpretazione di film immortali come Ben Hur (premio Oscar nel 1959), I dieci comandamenti, Il tormento e l'estasi, Heston è celebre negli Stati Uniti per l'impegno a favore del secondo emendamento e del diritto per i cittadi...

Usa: gaffe di Obama sui possessori di armi

Il candidato alla presidenza Usa, Barak Obama, ha suscitato l'indignazione del comitato dei cittadini per il diritto di possedere e utilizzare armi: infatti, in un suo discorso pubblico avrebbe affermato che "non sono favorevole al porto occulto, perché penso che possa contribuire a creare un'atmosfera nella quale persone innocenti potrebbero essere uccise per un semplice alterco". Pronta la risposta di Alan Gottlieb, presidente del comitato: "In 48 Stati americani, ...

Italia record per esportazioni armi belliche

Nuovo record per le esportazioni di armamenti italiani: nel 2007, hanno infatti raggiunto un valore di quasi 2,4 miliardi di euro, con un incremento del 9,4 per cento rispetto al 2006. Tra i Paesi appartenenti alla Nato o all'Unione europea che hanno acquistato armi italiane figurano la Finlandia (250 milioni di euro), il Regno Unito (142 milioni di euro), gli Stati Uniti (138 milioni di euro), l'Austria (119,7 milioni di euro) e la Spagna (119 milioni di euro). Il ...

Mente e cervello: Arcicaccia fa “distinguo” a tutto spiano

Sulla rivista "Mente e cervello" è stato pubblicato un ampio articolo dedicato alle verifiche psichiatriche per i possessori di armi. Nell'articolo, si sottolinea la presunta facilità con la quale sarebbe possibile ottenere un Porto d'armi, "difetto" da attribuire a una legislazione troppo vaga. L'articolo, ripreso anche dal quotidiano La Repubblica, sottolinea l'importanza di una valutazione psichiatrica del soggetto che richiede un porto d'armi, malgrado si...

Seminari sul combattimento individuale

L'Irsast organizza seminari di formazione al combattimento individuale (con il pugnale e disarmato contro armi da taglio, uso dello sfollagente e del baton estensibile, coazione operativa con la pistola o il fucile) tenuti da uno dei più noti esperti del settore, Antonio Merendoni, autore di numerosi manuali di riferimento. Al termine dei seminari, i partecipanti riceveranno un certificato di partecipazione, valido per conseguire la nomina a istruttore. Per informazi...

Boom mondiale per le spese militari

Secondo quanto riportato dal Corriere della sera.it, le spese militari complessive dei Paesi della terra ammonterebbe, ogni anno, a oltre 1.200 miliardi di dollari. Guidano la classifica la Russia, con un bilancio preventivo di 40 miliardi di dollari, e la cina, con 58 miliardi di dollari (il 18 per cento in più rispetto al 2007). Il Paese che, però, investe in assoluto di più nella spesa militare sono gli Stati Uniti, che dedicano il 4,7 per cento del Prodotto intern...

La caccia, come dovrebbe essere

Fate gli scongiuri. Ma è l’unica certezza sull’esito delle prossime elezioni: Alfonso Pecoraro Scanio non sarà al ministero dell’Ambiente e nemmeno al governo. Di più so solo che in questi mesi sono stati presentati un paio di partiti dei cacciatori e prosegue la sceneggiata tra Arcicaccia e Federcaccia. Nonostante tutto e anche se ho imparato a essere scettico, sono moderatamente ottimista. Il nuovo governo non dovrebbe essere estremista nei confronti della caccia. P...

Via libera al Taser in Svizzera

Al termine di un lungo dibattito, le due camere del parlamento elvetico hanno approvato l'utilizzo da parte delle forze dell'ordine degli storditori elettrici. Secondo quanto riportato dagli organi di informazione, gli storditori saranno utilizzati "nelle operazioni di espulsione dalla Svizzera di stranieri renitenti". Il ministro di giustizia e polizia, Eveline Widmer-Schlumpf, consulterà le apposite commissioni di entrambi i rami del parlamento per la messa a pu...

Contro le stragi, i medici di base

Il Cncn ha diramato un comunicato nel quale stigmatizza l'ultimo, grave fatto di cronaca in cui è coinvolto l'utilizzo delle armi, per ribadire che, più dei limiti alla detenzione, sia il semplice controllo "incrociato" a fornire i migliori risultati in tema di prevenzione. "Un episodio di cronaca nera accaduto a Cuneo il 16 marzo", si legge nel comunicato, "ha riportato in primo piano un problema gravissimo di cui sia l'Anpam sia il Cncn hanno perfetta e tota...

Speciale Armi e Tiro sulla difesa personale

Armi e Tiro inaugura la nuova collana “Gli speciali” affrontando, con la consueta competenza e tutte le cautele del caso, il difficile tema della difesa personale. I cittadini non si sentono tutelati, sono sempre più insicuri anche tra le mura domestiche. Difendersi si può, anche con le armi: lo sancisce la legge, lo prevede il codice penale recentemente rinnovato proprio all’articolo 52 relativo alla legittima difesa. Soprattutto, lo chiedono i cittadini. Lo speciale...

La fiera di Norimberga

Trentacinque candeline spente per il più importante appuntamento europeo del settore: la fiera di Norimberga trova il mercato tedesco delle armi sportive e da caccia in buona salute, con una crescita delle esportazioni dell'8 per cento circa (dati relativi ai primi tre trimestri del 2007, rispetto al 2006) e un fatturato complessivo di 235 milioni di euro. In aumento anche il valore della produzione, che ammonta a 265 milioni di euro, e in crescita anche le importazi...

Le ultime news

Le ultime prove