di Domenico Giaquinto - 24 novembre 2018

Equilibrio perfetto

Con la canna di 3 pollici il revolver Kimber è più preciso e controllabile, senza perdere in “portabilità”: 6 colpi in .357 magnum, nuova finitura opaca, nuova impugnatura in noce, aggiornate anche le mire con 3-dot system
1/9

La cameratura, la capacità del tamburo, la canna di 76 mm e lo scatto Dao rendono il revolver Kimber unico. Rispetto alla versione con canna di 2” si ha un miglioramento della controllabilità, determinato sia dalla canna più lunga sia dall’aumento del peso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Indice

  1. Maggior equilibrio
  2. Come è fatto
  3. Mire e scatto
  4. La nostra prova
  5. Scheda tecnica