HIT THE TARGET

Home Tags Nssf

Tag: Nssf

Sig Sauer non esporrà a Shot show 2022

Con un comunicato ufficiale, il gruppo Sig Sauer ha annunciato che non esporrà nell’edizione 2022 di Shot show, a Las Vegas. Le motivazioni sono sempre collegate al rischio pandemico

Il Messico fa causa ai produttori di armi Usa

Il governo messicano ha citato in giudizio presso una corte federale statunitense, i principali produttori americani di armi, asserendo che le loro pratiche commerciali negligenti siano responsabili del bagno di sangue nel Paese sudamericano

Usa: ulteriore ribasso nelle vendite di luglio

Ulteriore rallentamento delle vendite di armi negli Usa per il mese di luglio, sia con riferimento al mese precedente sia, in maggior misura, rispetto allo stesso mese del 2020

Usa, calano gli acquisti in giugno: effetto magazzini vuoti

Nel mese di giugno, gli acquisti forsennati di armi negli Stati Uniti hanno subito una decisa flessione rispetto al mese precedente e allo stesso periodo del 2020. Non è la domanda a essere in calo, bensì...

Usa: acquisti di armi riesplosi nel mese di marzo

Con 4,7 milioni circa di Background check, il mese di marzo è il secondo di sempre per gli acquisti armieri degli yankee: la benzina sul fuoco sono stati i mass shooting e le conseguenti pressioni per le restrizioni all’acquisto

Usa: primo rallentamento alle vendite

Per la prima volta da quasi un anno, le vendite di armi a febbraio negli Usa hanno fatto registrare un calo, ma siamo comunque al di sopra dello stesso mese 2020

Ufficiale: Shot show cancellato

Gli organizzatori del salone, che avrebbe dovuto tenersi dal 19 al 22 gennaio prossimo a Las Vegas, hanno ufficializzato la cancellazione dello Shot show a causa dell'emergenza Covid-19

Usa: l’America armata si scopre donna

Secondo i dati diffusi dall’Nssf, le donne che chiedono di acquistare legalmente armi sono in crescita esponenziale

L’industria armiera Usa è cruciale

Nssf sta lavorando per ottenere che quella della armi sia considerata "industria nazionale delle infrastrutture critiche" per restare in attività. E offre tutto il suo appoggio sulla sicurezza

Agosto è il mese degli sport del tiro!

La National shooting sports foundation statunitense ha eletto agosto "mese degli sport del tiro": un'occasione per far conoscere il fascino del tiro ai neofiti, attraverso iniziative e promozioni speciali

La Nssf sostiene il piano sicurezza scuole di Trump

L'associazione dell'industria armiera statunitense appoggia ufficialmente il piano per la sicurezza scolastica del presidente Trump, considerando anche con favore un potenzialmento del sistema federale di controlli Nics. Ma già dal 2013...

I produttori invocano l’intervento dell’Atf

Le associazioni di categoria dei produttori di armi invocano l'intervento dell'Atf per mettere fuori legge i "bump stock", utilizzati dal folle che ha fatto strage di cittadini a Las Vegas

Trump restituisce il favore

L'amministrazione di Trump si prepara a facilitare le regole di esportazione delle armi e delle munizioni non militari. Le vendite statunitensi all’estero potrebbe crescere del 15-20%

Gli impiegati del settore scrivono a Obama

Gli impiegati delle aziende di armi e munizioni hanno rivolto una lettera aperta al presidente barack Obama in cui esprimono il loro profondo disappunto per come il presidente intende migliorare la sicurezza pubblica.

Lo Shot show e le iniziative Nssf

Gli statunitensi difendono con tutti i mezzi più moderni ed efficaci il loro diritto a portare e a utilizzare le armi. Ecco quanto fa la Nssf ed ecco ancora una carrellata sullo Shot show

Usa: gli armieri dicono no all’inasprimento dei controlli

Secondo i risultati di un'indagine condotta dalla National shooting sports foundation, gli armieri americani hanno espresso una contrarietà quasi plebiscitaria alla richiesta di inasprire i controlli che sarebbe contenuta nel progetto di riforma del presidente Barack Obama

L’Nssf rintuzza gli attacchi

Steve Sanetti, presidente della National shooting sports foundation, ha rilasciato una intervista nella quale ribatte punto per punto alle teorie proibizioniste del presidente Usa Barack Obama e dei vari Stati americani che vogliono di propria iniziativa introdurre restrizioni sulle armi da fuoco

Usa: le vendite di armi salgono, i crimini calano

Il rapporto preliminare sulla criminalità relativo al 2011, pubblicato pochi giorni or sono dall’Fbi, mostra che negli Stati Uniti i crimini violenti sono calati di un ulteriore 4 per cento, seguendo la tendenza degli ultimi anni. Risultano in calo tutte le categorie di reati violenti

Le ultime news

Le ultime prove