HIT THE TARGET

Home Tags Background check

Tag: Background check

Il progetto di legge bipartisan del dopo-strage ottiene il primo voto in Senato

Il senato degli Stati Uniti ha incassato il primo voto favorevole per il progetto di legge bipartisan sul rafforzamento della normativa in materia di armi, scaturito dopo la strage di Uvalde: determinante l’appoggio di 14 senatori repubblicani, contraria la Nra

Usa: le vendite di armi nel mese di maggio 2022

Flessione rispetto al mese di aprile per quanto riguarda gli indicatori relativi alle vendite di armi negli Stati Uniti: il numero di richieste di Instant check si mantiene tuttavia ben oltre i 2 milioni e, dopo la strage di Uvalde e le annunciate restrizioni, si prevede una nuova accelerazione

Usa: vendite di marzo in risalita, a livelli 2021

Le richieste di Background check per l’acquisto di armi negli Stati Uniti tornano, per il mese di marzo, sopra quota 3 milioni, con uno scarto di circa mezzo milione in più rispetto a gennaio e febbraio 2022. Si continua a parlare di “effetto Ucraina”

Usa: le vendite 2021 di armi sfiorano il record 2020

Il bilancio complessivo delle vendite di armi negli Stati Uniti per il 2021 si attesta al secondo posto di sempre, appena dietro al 2020 con uno scarto del 2 per cento

Usa: le vendite di novembre spingono il 2021 verso il record

Complice il black friday, le vendite di armi negli Stati Uniti nel mese di novembre hanno raggiunto i livelli della scorsa estate e candidano di diritto il 2021 come il secondo anno record di sempre, da quando esistono le statistiche sul background check

Usa: vendite di armi di settembre, secondo record di sempre

Le vendite di armi negli Stati Uniti per il mese di settembre 2021 evidenziano una flessione del 9,2 per cento rispetto allo stesso mese del 2020, ma restano di gran lunga al secondo posto di sempre, secondo le statistiche Nics dell'Fbi

Vendite di agosto: giù del 12,8 per cento rispetto al 2020

Sono stati resi noti i dati relativi alle vendite stimate di armi negli Stati Uniti per il mese di agosto: circa 2,7 milioni di acquisti in armeria, con una contrazione del 12,8 per cento rispetto al 2020 ma pur sempre di gran lunga oltre i livelli pre-pandemia

L’Fbi modifica il sistema per il Background check

L’Fbi sta valutando di modificare il Background check system, il protocollo di verifica preventiva degli acquirenti di armi: incredibilmente, finora non prevedeva…

Usa: ulteriore ribasso nelle vendite di luglio

Ulteriore rallentamento delle vendite di armi negli Usa per il mese di luglio, sia con riferimento al mese precedente sia, in maggior misura, rispetto allo stesso mese del 2020

Usa, calano gli acquisti in giugno: effetto magazzini vuoti

Nel mese di giugno, gli acquisti forsennati di armi negli Stati Uniti hanno subito una decisa flessione rispetto al mese precedente e allo stesso periodo del 2020. Non è la domanda a essere in calo, bensì...

Il mass shooting di San Jose dimostra l’inutilità delle restrizioni di Biden

Nove persone uccise da un dipendente dello scalo ferroviario di San Jose, in California, lo Stato dove già in pratica sono vigenti tutte le misure “anti-strage” che Joe Biden vorrebbe imporre in tutti gli Usa: emergono testimonianze di una preparazione di anni all’insano gesto, che le autorità avrebbero avuto i mezzi per prevenire

Usa: anche maggio conferma la tendenza della frenesia all’acquisto

Con 3,22 milioni di richieste di Background check, anche il mese di maggio 2021 ha battuto lo stesso mese dell’anno precedente in fatto di armi vendute ai cittadini

Armi negli Usa: anche aprile è da record, ma meno di marzo

Anche il mese di aprile ha segnato numeri da record per quanto riguarda le vendite di armi negli Usa: c’è un calo rispetto a marzo, ma rispetto allo stesso mese degli anni precedenti è primato assoluto

Usa: acquisti di armi riesplosi nel mese di marzo

Con 4,7 milioni circa di Background check, il mese di marzo è il secondo di sempre per gli acquisti armieri degli yankee: la benzina sul fuoco sono stati i mass shooting e le conseguenti pressioni per le restrizioni all’acquisto

Strage a Boulder, Biden riparte all’attacco dei black rifle

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden rafforza i propri propositi di messa al bando delle “armi d’assalto” dopo la strage di Boulder. Ma l’attentatore avrebbe potuto acquistare legalmente un’arma?

Usa: il congresso approva l’inasprimento del background check

Il congresso degli Stati Uniti ha approvato il primo pacchetto di norme destinate a rafforzare la sicurezza in materia di armi: grande protagonista il cosiddetto Background check

Biden: le restrizioni di buon senso… hanno senso?

Biden invoca restrizioni “di comune buon senso” all’acquisto e possesso di armi, ma secondo alcuni analisti, nessuna delle misure allo studio avrebbe ricadute positive sull’impiego criminale delle armi, bensì solo sul commercio legale

Armi: Biden sollecita il Congresso, Pelosi risponde

In occasione dell’anniversario della strage di Parkland, il presidente statunitense Joe Biden è tornato a sollecitare il congresso per l’approvazione delle norme “di buon senso” in materia di armi. Due i provvedimenti attualmente allo studio

Vendita di armi in Usa: 4,3 milioni nel solo gennaio

Il 2021 potrebbe sbriciolare il già incredibile record di vendita di armi del 2020, negli Usa. Nel solo gennaio, l’Fbi ha dichiarato 4,3 milioni di richieste di Background check

Usa: 21 milioni di richieste d’acquisto nel 2020

Sono state oltre 21 milioni le richieste di acquisto di armi tramite il Background check federale nel corso del 2020, polverizzando ogni record precedente. Impennata di acquisti tra donne e afroamericani, 8,4 milioni i nuovi possessori di armi

Usa: cosa c’è dietro il record di acquisti

Prosegue, anzi si intensifica l’acquisto compulsivo di armi negli Stati Uniti, principalmente pistole e revolver. Alla base ci sono differenti motivazioni…

L’industria armiera Usa è cruciale

Nssf sta lavorando per ottenere che quella della armi sia considerata "industria nazionale delle infrastrutture critiche" per restare in attività. E offre tutto il suo appoggio sulla sicurezza

Usa: Black Friday da record per vendita di armi

Tornano a salire le vendite di armi negli Usa: nel Black Friday, secondo record assoluto per numero di Background check

Usa: background check “universale”?

La camera dei rappresentanti statunitense ha approvato in pochi giorni due provvedimenti sui cosiddetti "Background check". Quali?

Usa: i possessori di armi favorevoli a “certe” restrizioni

Una indagine statistica compiuta per la prima volta negli Usa evidenzia che addirittura l'80 per cento dei possessori di armi sarebbe favorevole a "certe" restrizioni. Quali?

Le ultime news

Le ultime prove