HIT THE TARGET

Fidc: consumo del suolo a livelli preoccupanti

Federcaccia commenta l'ottavo rapporto Snpa sul consumo del suolo in Italia, evidenziando il trend preoccupante: quasi 2 metri quadrati di terreno naturale persi ogni secondo, nonostante la flessione demografica e il rallentamento delle attività umane a causa della pandemia

I cinghiali di Castel Porziano all’asta: animalisti scandalizzati

Ha suscitato il consueto vespaio di polemiche la decisione da parte della presidenza della Repubblica di mettere all’asta una aliquota dei cinghiali che vivono nella tenuta di Castel Porziano. In realtà…

Cattura dei cinghiali a Frascati: e io pago…

Per la cattura con metodi “incruenti”, che tali sono peraltro solo di nome e non di fatto, di 11 cinghiali il comune di Frascati ha speso 11 mila euro dei contribuenti. Ma che fine faranno, poi, questi animali?

L’Atc Latina 1 raddoppia i selecontrollori sul cinghiale

In pochi mesi è più che raddoppiato il numero dei selecontrollori su cinghiale che l'Atc Latina 1 ha abilitato con i suoi corsi

Una nuova filiera tracciata della selvaggina

Fondazione Una e Urca Macerata hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per collaborare alla creazione, sviluppo e promozione a Serrapetrona (Mc) di un Centro di Lavorazione riconosciuto della selvaggina derivante da attività di caccia di selezione

Il fuoristrada secondo Rigby

Da una collaborazione tra lo storico gunmaker londinese e un’azienda che si occupa di customizzazione di Land Rover, nasce un’edizione limitata dell’iconico Defender per gli amanti dell’avventura e del lusso senza compromessi

Lombardia: 800 cacciatori per salvare le colture dai piccioni

La regione Lombardia ha approvato il piano per il contenimento di 20 mila piccioni, responsabili di gravi danni alle colture. I cacciatori potranno far richiesta agli uffici territoriali dal…

Federcaccia in piazza al fianco di Coldiretti

Il presidente nazionale di Federcaccia, Massimo Buconi, ha portato personalmente la solidarietà dei cacciatori alla protesta della Coldiretti contro i danni da fauna selvatica, in particolare da cinghiale, che si sta svolgendo a Roma e in molte altre piazze italiane in queste ore

Toscana: approvato il calendario venatorio 2021-2022

La giunta regionale toscana ha approvato il nuovo calendario venatorio per la stagione 2021-2022

Il Manifesto per la biodiversità dimostra il legame tra caccia e conservazione

Il nuovo progetto di Face è una raccolta di tutte le principali iniziative messe in atto dal mondo venatorio a difesa dell’ambiente e della fauna, una prova dell’impegno dei cacciatori a favore della biodiversità

Cabina di regia: il referendum sulla caccia rappresenta un grave rischio per la fauna

Presentato ufficialmente oggi il referendum per l'abrogazione di parte della legge 157/92, alla presenza di alcuni esponenti politici M5S. La cabina di regia del mondo venatorio evidenzia che, per come è concepito, il referendum rappresenti un rischio per la fauna ben superiore rispetto alla caccia stessa

Linea ferroviaria bloccata dalle nutrie, Mazzali chiede provvedimenti immediati

Ferma per ore la linea Mantova-Cremona-Milano a causa dei solchi scavati dai roditori sotto la massicciata. Barbara Mazzali chiede l'approvazione del suo progetto di legge per rendere più efficace il contenimento dei nocivi

Nighthunter H35, il nuovo termico di Steiner

Steiner Optik ha presentato sul mercato Nighthunter H35, il nuovo visore termico per l’attività venatoria, progettato secondo i criteri dello Steiner Quantum vision

Fondazione Una: nasce il nuovo comitato scientifico

Fondazione Una rinnova il proprio comitato scientifico, puntando su personalità di grande credibilità dal punto di vista istituzionale e scientifico: a ogni componente, un preciso ruolo di coordinamento su precise aree progettuali, guardando al comune obiettivo di affermare la figura del cacciatore come paladino del territorio

Terzo referendum per l’abolizione della caccia: si parte il 1° luglio

Partirà il prossimo 1° luglio la raccolta delle 500 mila firme necessarie per l’ennesimo (terzo dall’inizio dell’anno) tentativo di referendum per l’abolizione della caccia. Questa volta il quesito propone una cancellazione “selettiva” della 157/92

La Toscana approva la caccia allo storno

La giunta regionale ha approvato una delibera per autorizzare il prelievo in deroga dello storno

Sconfitto l’animalismo in Svizzera

I risultati del referendum che mirava a introdurre restrizioni all’attività venatoria nel cantone dei Grigioni hanno determinato una sonora sconfitta per gli anticaccia. Oltre l’80% dei votanti si è espresso a favore della caccia

Il Veneto chiede aiuto ai cacciatori

La giunta regionale si è rivolta al mondo venatorio per tentare di limitare i danni prodotti dalla fauna selvatica. Cinghiali, nutrie, cormorani e non solo: un tavolo di coordinamento per agire immediatamente

Blaser ottiene la certificazione di neutralità climatica

Blaser è impegnata in modo concreto nella tutela dell’ambiente e il più recente riconoscimento di questo fattivo contributo è rappresentato dalla certificazione di neutralità climatica

Zipponi eletto alla guida del Cncn

Maurizio Zipponi, classe 1954, è il nuovo presidente del Comitato nazionale caccia e natura. Al centro del suo mandato il tema della sostenibilità, da sviluppare attraverso azioni progettuali, istituzionali e scientifiche che consentano all’intero settore di fare nei prossimi anni un ulteriore “scatto green”

Selecontrollori sul cinghiale diplomati all’Atc Latina 1

Con l'esame di abilitazione, svolto in una location a dir poco suggestiva, si è concluso il corso per selecontrollori che l'Atc Latina 1 aveva organizzato nel settembre 2020 ma era stato necessario sospendere causa Covid

L’Abruzzo ridimensiona il parco del Velino

Il Consiglio regionale approva una mozione per ridurre di un quinto la superficie dell’area protetta. Insorgono gli animalisti, mentre i residenti tirano un sospiro di sollievo

Tutela della natura in Costituzione, battuto l’animalismo estremista

La proposta di modifica all’articolo 9 della Carta costituzionale introduce il principio di tutela della natura e della biodiversità in modo equilibrato e lontano da letture ideologiche. Soddisfazione da parte di fondazione Una e Federcaccia

Parchi, pre-Parchi e porte al Parco

In particolare nel Lazio si sta assistendo a un fenomeno strisciante che coinvolge numerosi comuni della valle dell’Aniene e del frusinate, che aderiscono a progetti di “anticamera” dei Parchi naturali. A fronte di modesti vantaggi turistici, a rischio sono le attività tradizionali, in primis la caccia

Sudafrica: no ai leoni allevati

Una proposta di legge in Sudafrica potrebbe mettere fine all’allevamento dei leoni per fini venatori. Una pratica controversa anche per gli stessi cacciatori, che tuttavia ha consentito la conservazione delle specie più a rischio

Le ultime news

Le ultime prove