30 gennaio 2019

Fiocchi al top nel Biathlon con Dorothea Wierer

Ad Anterselva, nel corso della 6° tappa della Ibu World cup, Dorothea Wierer ha vinto la gara di Inseguimento, salendo sul primo gradino del podio davanti alla tedesca Laura Dahlmeier e alla compagna di squadra Lisa Vittozzi
Ad Anterselva, nel corso della 6° tappa della Ibu World Cup, Dorothea Wierer ha vinto la gara di Inseguimento, salendo sul primo gradino del podio davanti alla tedesca Laura Dahlmeier e alla compagna di squadra Lisa Vittozzi.
Atleta di punta del Fiocchi Team, la Wierer ha esibito una prestazione superlativa - veloce sugli sci e precisa al tiro (solo due gli errori al poligono) - conquistando il suo primo oro in carriera sulla pista di casa e firmando un record storico per il biathlon azzurro: è la prima atleta italiana a vincere tra le mura domestiche. “È sicuramente la vittoria più bella della mia carriera", ha dichiarato al termine della gara, "trionfare davanti al mio pubblico, nell’impianto dove sono cresciuta, è un emozione indescrivibile: prima di tagliare il traguardo mi è scesa anche una lacrima di gioia. Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questa vittoria, alla Fisi, al Ct Fabrizio Curtaz e ai miei allenatori, ai tifosi e a tutti gli sponsor che mi sostengono”.
“Congratulazioni a Dorothea, che ci ha regalato questa bellissima medaglia d’oro", ha affermato Marzio Maccacaro, direttore commerciale di Fiocchi Munizioni, "siamo orgogliosi di sostenere lei e tutta la Nazionale italiana di Biathlon, che in questi anni ci ha riempito di soddisfazioni. Siamo sicuri che non sarà l’ultima gioia di questa fantastica stagione”.
Al termine della tappa di Anterselva, in cui ha conquistato anche un ottimo 5° posto nella Mass Start e si è piazzata ottava nello Sprint, Dorothea Wierer si conferma in vetta alla classifica generale di Coppa del Mondo e si appresta ad affrontare con entusiasmo le prossime tappe di Canmore (Can), Soldier Hollow (Usa) e Oslo-Holmenkollen (Nor).
© RIPRODUZIONE RISERVATA