12 marzo 2019

Espositori ancora in crescita

La fiera Iwa OutdoorClassics di Norimberga consolida la sua posizione di preminenza: 1.622 espositori e circa 46 mila visitatori

In un contesto un po’ turbolento che vede il consolidamento generale dell'industria armiera in Germania (con numeri sostanzialmente stabili, ma un calo delle esportazioni, in particolare verso gli Stati Uniti) e anche discussioni sull'attuazione della nuova direttiva europea sulle armi da fuoco nell'Ue, Iwa OutdoorClassics, alla 46° edizione, continua a fornire una base solida con la sua forte presenza internazionale e l'esperienza dei suoi visitatori specializzati.
Ha goduto di un'ulteriore crescita quest'anno, con 1.622 espositori (2018: 1.562) provenienti da tutto il mondo, distribuiti in undici padiglioni presso il Centro esposizioni di Norimberga. La fiera internazionale leader per la caccia e gli sport da tiro, equipaggiamento esterno e attrezzature per i requisiti civili e ufficiali di sicurezza, Iwa OutdoorClassics è stata il punto di incontro per produttori, importatori, grossisti, dettaglianti e per corrispondenza, autorità e stampa specializzata dei settori interessati per 46 anni. Anche quest'anno, l'evento ha richiamato circa 46 mila visitatori commerciali a Norimberga (2018: 46,562), dall’8 all’11 di marzo.
La questione della digitalizzazione crea anche nuove sfide per i produttori e il commercio specializzato. Il programma di supporto ha incluso una presentazione delle opportunità offerte dalla digitalizzazione nell'area speciale "Retail 4.0": conferenze, discussioni e esempi pratici, reali e virtuali hanno illustrato la forma che l'esperienza di acquisto del futuro potrebbe assumere.
Bene anche l'ottavo Enforce tac, la fiera internazionale per il comando, il controllo e le attrezzature operative utilizzate dalle agenzie di sicurezza, e il terzo Utsec - Summit for drones, unmanned technologies & security, che si è concluso il 7 marzo dopo due giorni di grande successo. Questi due eventi altamente specializzati sono stati ancor più strettamente collegati quest'anno, sia in termini di luogo che di contenuto, attirando un totale di circa 5 mila esperti da tutto il mondo al Centro esposizioni di Norimberga, circa il 35% in più rispetto all'anno precedente. I due eventi paralleli hanno registrato un aumento di circa il 25% nei numeri degli espositori (oltre 300). Il loro successo è stato amplificato dal fatto che le autorità sono ancora una volta disposte a investire di più nelle attrezzature della polizia, insieme a una crescente consapevolezza dell'uso e della necessità di protezione contro la tecnologia dei droni. Con la forte domanda di spazi espositivi, la nuova area messa a disposizione nel padiglione 12 e il suo atrio sono stati quasi completamente riempiti.
La prossima edizione di Enforce tac e Utsec si terrà il 4 e 5 marzo 2020, mentre Iwa dal 6 al 9.

© RIPRODUZIONE RISERVATA