10 luglio 2019

Azzurri alla conquista di Londra

All’E.J. Churchill Shooting ground anche il presidente Rossi. Giovedì cominciano le gare
Il 41° Campionato del mondo di Sporting in programma all’E.J. Churchill Shooting Ground si prepara al lancio inaugurale. Ieri, nella località britannica nei pressi di Londra si è tenuta la cerimonia di apertura e da oggi si inizierà con gli allenamenti ufficiali.
La squadra azzurra selezionata dal commissario tecnico Veniero Spada è sbarcata sul suolo inglese nel pomeriggio di lunedì ed è stata accolta dal Presidente Federale Luciano Rossi, già a lOndra dallo scorso 6 luglio per partecipare all’Assemblea Generale della Fitasc, Federazione Internazionale degli Sport di Tiro con Armi Sportive e da Caccia.
«E’ stata un'assemblea generale molto proficua per l’Italia e per la nostra Federazione», ha commentato il massimo rappresentante del Tiro a volo nazionale. «Le specialità definite “non olimpiche” o “amatoriali” hanno pari dignità di quelle olimpiche e rappresentano un movimento in forte crescita. L’Italia, esattamente come accade nell’ambito delle specialità a cinque cerchi, è presa come riferimento internazionale. La credibilità che abbiamo saputo meritarci con le tante manifestazioni organizzate nel passato, sia remoto sia recente, unitamente alla stima ed alla amicizia che ci lega al presidente Jean François Palinkas ci assegnano un ruolo di primo piano. Quest’anno la Fitasc ha deciso di assegnare all’Italia i due eventi più importanti della specialità dell’Elica: il Campionato europeo che è stato celebrato nel mese di giugno al Tav Castanea di Messina e quello del mondo che verrà ospitato al Tav Lazio di Roma a ottobre. Abbiamo presentato nostre candidature per i principali eventi delle stagioni 2021 e 2022 e l’Assemblea Fitasc ci ha assegnato l’Europeo di Sporting del 2021, che verrà disputato al Tav Il botto di Orvieto così come il Mondiale della stessa specialità del 2022, il Mondiale di Tiro Combinato del 2022 al Tav Piancardato di Collazzone e il Mondiale di Elica del 2022 al Tav Castanea di Messina».
Per difendere e migliorare l’ottimo risultato ottenuto nella rassegna iridata dello scorso anno al Tav Piancardato di Collazzone (Pg), in cui gli azzurri centrarono un oro, cinque argenti e quattro bronzi, il ct Spada ha deciso di schierare Giuseppe Calò di Ponte a Cappiano (Pi), Enrico De Tomasi di Villafranca Padovana (Pd), Samuele Sacripanti di Amelia (Tr) e Michael Spada di Fabro (Tr) al maschile, Simona Fontanini di Rivignano Teor (Ud), Alessia Panizza di Lierna (Lc) e Graziella Zambrino di Orvieto (Tr) al femminile, Cristian Camporese di Padova, Massimiliano Marri di Solarino (SR) e Nicolò Meniconi di Perugia nel comparto Junior, Gianfranco Bizzieri di Ponte Buggianese (Pt), Mauro Bosi di Castrocaro Terme (Fc) e Gabriele Soldani di Riguttio (Ar) tra i Senior, Giancarlo Ciofini di Castel del Piano (PG), Enzo Gibellini di Borgosesia (Vc) e Giovanni Zamboni di Gavardo (Bs) tra i Veterani e Ottorino Rovetta di Bedizzole (Bs) nel comparto dei Master o Super Veterani.
La gara si svolgerà da giovedì 11 a domenica 14 luglio e i tiratori avranno a disposizione 50 piattelli di gara al giorno. I titoli verranno assegnati sulla distanza complessiva di 200 piattelli più eventuali shoot-off in caso di parità.

LA SQUADRA AZZURRA DI SPORTING

Men: Giuseppe Calò di Ponte a Cappiano (PI); Enrico De Tomasi di Villafranca Padovana (PD); Samuele Sacripanti di Amelia (TR), Michael Spada di Fabro (TR).
Ladies: Simona Fontanini di Rivignano Teor (UD), Alessia Panizza di Lierna (LC), Graziella Zambrino di orvieto (TR).
Junior: Cristian Camporese di Padova, Massimiliano Marri di Solarino (SR); Nicolò Meniconi di Perugia.
Senior: Gianfranco Bizzieri di Ponte Buggianese (PT); Mauro Bosi di Castrocaro Terme (FC); Gabriele Soldani di Riguttio (AR).
Veterani: Giancarlo Ciofini di Castel del Piano (PG), Enzo Gibellini di Borgosesia (VC), Giovanni Zamboni di Gavardo (BS).
Super Veterani: Ottorino Rovetta di Bedizzole (BS).
Commissario Tecnico: Vaniero Spada.

PROGRAMMA
Martedì 9 luglio Cerimonia di apertura
Mercoledì 10 luglio Allenamenti ufficiali
Giovedì 11 luglio Gara (50 piattelli)
Venerdì 12 luglio Gara (50 piattelli)
Sabato 13 luglio Gara (50 piattelli)
Domenica 14 luglio Gara (50 piattelli)
Premiazioni
© RIPRODUZIONE RISERVATA