Vince Makela-Nummela, terza Perilli

23 April 2018
di Michele Cassano
Vince Makela-Nummela, terza Perilli
Nel Trap si impone la finlandese Makela-Nummela. Terza Alessandra Perilli. Lontane e poco in palla invece le azzure

Dopo l'inaugurazione dedicata al tiro a segno, in quel di Changwon - nel test event che anticipa i prossimi Campionati del mondo di settembre - è arrivato anche il momento del tiro a volo, che ha aperto il suo programma con la gara di Trap femminile.

Al termine di una gara condizionata dalla pioggia, il successo è andato all'espertissima finlandese Satu Makela-Nummela - campionessa olimpica a Pechino 2008 - la quale si è imposta sbriciolando 41 dei 50 piattelli a disposizione. Alle sue spalle invece si sono piazzate rispettivamente la spagnola Fatima Galvez, seconda con lo score di 37/50, e la sammarinese Alessandra Perilli, che dopo una qualifica straordinaria con lo score di 122/125 (nuovo record del mondo in eliminatoria) ha legittimato la sua prestazione andando a guadagnarsi il terzo gradino del podio a quota 27.

Delusione invece in casa Italia: Alessia Iezzi, Jessica Rossi e Alessia Montanino infatti hanno terminato le loro fatiche in 16esima, 23esima e 28esima piazza. Domani il Trap maschile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA