Italia subito a medaglia nel Trap Misto. Argento per Pellielo-Rossi

24 ottobre 2017
di Michele Cassano
Italia subito a medaglia nel Trap Misto. Argento per Pellielo-Rossi
Si sono tenute anche le due gare miste di Tiro a segno: vittorie per i padroni di casa dell'India e della Cina

In quel di Nuova Delhi sono iniziate le Finali 2017 della Coppa del mondo di Tiro a volo e Tiro a segno, il programma di gare indiano è stato aperto subito dalle gare miste.

L'Italia dal canto suo è entrata subito nel medagliere: il merito è da attribuire a Giovanni Pellielo e Jessica Rossi che nella gara di Trap Misto, dove sono campioni europei in carica, si sono aggiudicati l'argento con 40 piattelli abbattuti venendo preceduti soltanto dal binomio spagnolo formato da Antonio Bailon e Beatriz Martin, oro con 42 hit; mentre il bronzo è andato agli Stati Uniti di Derek Haldeman e Ashley Carroll con lo score di 31.
In settima piazza, invece, si sono piazzati gli altri azzurri presenti in gara: Valerio Grazini e Alessia Iezzi. I due, per un piattello, non sono arrivati allo spareggio valido per l'ingresso nella finale.


Dalle linee del tiro a segno invece, ecco arrivare le incoronazioni per India e Cina.

I padroni di casa hanno fatto risuonare il loro inno grazie alla coppia di pistola ad aria compressa costituita da Jitu Rai e Heena Sidhu, vincitrice della sfera di cristallo con 483,4 punti, il resto del podio è stato coperto dai francesi Florian Foquet e Celine Goberville, secondi a quota 481,1 punti, e dai cinesi Wey Yang e Xiaoxue Cai, bronzo per merito di 418,2 punti totalizzati.

Nel corrispondente contest di carabina Mingyang Wu e Buhan Song hanno battutto la concorrenza totalizzando 499, 8 punti; davanti alla Serbia di Milutin Stefanovic e Andrea Arsovic, secondi con lo score di 496,8, e al secondo binomio cinese presente in concorso, formato da Mengyao Shi e Gengcheng Sui (430,3).


Da domani invece inizieranno le gare individuali.


Foto: FITAV

© RIPRODUZIONE RISERVATA