di Michele Cassano - 13 novembre 2018

Si impongono i tiratori del Lazio

A Napoli è andata in scena la XXIII edizione del Trofeo delle regioni

Nel segno del Lazio.

Si è disputata a Napoli, nell'ultimo fine settimana, la XXII edizione del Trofeo delle Regioni - gara annuale che raggruppa gli atleti delle categorie juniores, ragazzi e allievi nelle specialità di pistola e carabina ad aria compressa - e a spuntarla sono stati i rappresentati laziali.

Totalizzando 9726.5 punti, i tiratori provenienti dal centro Italia sono riusciti a precedere la squadra della Puglia, seconda a quota 9674.4 e la pattuglia della Toscana, che ha chiuso il quadro delle medagliate con lo score di 9655,4.

Le premiazioni, all'interno della cornice partenopea, sono state effettuate per l'occasione dal Commissario Straordinario UITS Francesco Soro, dall'Assessore allo Sport del Comune di Napoli Ciro Borriello, dall'Assessore allo Sport per la Municipalità Fuorigrotta Bagnoli Paola Del Giudice e dal Presidente della Sezione di Napoli Francesco Caiafa.

Per i risultati delle singole gare (clicca qui)

Foto: UITS

© RIPRODUZIONE RISERVATA