05 ottobre 2019

Ottobre e novembre, appuntamenti per la sicurezza

L’European Security summit 2019 si terrà il 10 ottobre a Roma presso la Confcommercio. Poi, a metà novembre, alla fiera di Milano-Rho l’evoluzione tecnica del settore a Sicurezza 2019

Nelle giornate dal 9 all’11 ottobre prossimi FederSicurezza, grazie anche al prezioso supporto di Confcommercio, ospiterà presso la sede di piazza Belli a Roma le celebrazioni del Trentennale del CoEss, la Confederazione europea dei servizi di sicurezza che annovera la Federazione, socio fondatore, come rappresentante esclusivo in seno alla stessa per il nostro Paese.

In particolare, la giornata del 10 ottobre prossimo sarà interamente dedicata al “2019 European security summit”, un evento aperto al pubblico e di grande rilevanza nazionale e internazionale, che vedrà l’alternarsi al podio di personalità di altissimo profilo istituzionale e tecnico pronte a offrire nuovi spunti di riflessione per costruire assieme nuovi partenariati pubblico-privato, migliori pratiche di cooperazione e approfondimenti sui più evoluti modelli di business. Il tutto partendo dalle esperienze vincenti degli stakeholder del settore a livello europeo e mondiale.

Grazie alla convenzione con Aja registrars Europe, inoltre, i partecipanti che ne facciano richiesta potranno ricevere un attestato di partecipazione valido ai fini dell’aggiornamento permanente del Security Manager secondo la norma Uni 10459:2015 p.to 6.4.2.

L’appuntamento è per il prossimo giovedì 10 ottobre pv, dalle 10 alle 17, presso la sala Orlando della sede confederale di piazza Giuseppe Gioacchino Belli 2, in Roma. L’ingresso è gratuito previa registrazione inviando una mail a eventi@federsicurezza.it o telefonando allo 06.42.01.44.05. È prevista la traduzione simultanea (in allegato il programma dei lavori della giornata).

Sicurezza 2019, la manifestazione di Fiera Milano-Rho dedicata a security e antincendio è in programma dal 13 al 15 novembre. È un momento particolarmente positivo per il mercato: secondo gli ultimi dati disponibili, infatti, nel 2018, in Italia, il comparto Sicurezza e Automazione edifici ha confermato una crescita del fatturato totale (+6,8 per cento a valori correnti) e anche le esportazioni di tecnologie per la Sicurezza e Automazione edifici hanno mostrato un profilo dinamico, crescendo del +9,2 per cento (Fonte: Anie Sicurezza).

In questo contesto, Sicurezza si conferma ancora una volta un momento imprescindibile per il business di operatori e aziende che intendono cogliere le spinte positive del mercato.

Sempre più rappresentativa l’offerta in mostra, che permetterà di valutare le soluzioni più innovative: videosorveglianza, controllo accessi e antintrusione, ma anche, in crescita rispetto alle precedenti edizioni, un intero padiglione dedicato alle proposte di sicurezza passiva, che per la prima volta ospiterà un’area demo con prove di scasso per mettere alla prova le tecnologie di ultima generazione. L’antincendio conferma l’allargamento allo spegnimento e la cyber security, ormai trasversale a tutti i comparti, sarà presente con una iniziativa dedicata che permetterà di guardare alle nuove prospettive di sviluppo per il settore.

Altrettanto ricca – grazie al contributo di Associazioni, Ordini professionali ed editori – sarà la proposta formativa. Sicurezza sarà infatti l’occasione per fare il punto sullo stato dell’arte del mercato, ma anche per riflettere sulle nuove opportunità che gli operatori sono chiamati a cogliere – digitalizzazione, cyber security, sicurezza urbana, potenziali nuovi utilizzi dei droni - ma anche per “rinfrescare” la conoscenza di norme e standard necessari per progettazione e installazione.

Dedicato ai professionisti della vigilanza privata e alle guardie giurate sarà in particolare il convegno "La filiera della sicurezza integrata: nuove sinergie tra capitale umano, tecnologia e opportunità di business", organizzato da FederSicurezza e in programma il 13 novembre. Sarà l’occasione, tra le altre cose, per presentare il Report 2019, affrontando poi un tema tecnico molto attuale: il nuovo decreto sulla formazione delle guardie giurate. Nell'occasione, verrà dato il giusto risalto anche ad una questione di carattere più politico/sindacale, quella delle trattative per il rinnovo del Ccnl.

Anche nel 2019 si rinnova la contemporaneità con Smart building expo, la fiera della convergenza tecnologica organizzata da Pentastudio e Fiera Milano. Partendo dal tema dell’edificio intelligente, la manifestazione si allargherà ad altre due aree merceologiche sinergiche: la smart city, con il tema strategico della connettività 5G, e i sistemi di produzione di energie rinnovabili, tornati potentemente in auge.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Le ultime prove