di Claudio Bigatti - 09 ottobre 2018

Un nuovo calibro per l’Us Army?

In una recente richiesta di presentazione di prototipi per il programma Ngsar – Next generation squad automatic rifle, si specificano nuove suddivisioni di programma e un nuovo calibro: finora sconosciuto …

Avevamo parlato in precedenza del programma Ngsar: volto a trovare una nuova Lmg destinata a sostituire nel futuro la mitragliatrici leggere di squadra M249 Saw ma, utilizzante una nuova munizione più potente e prestante del 5,56x45. Poi, l’Us Army sembrò interessata di conseguenza e vista la nuova munizione da svilupparsi, anche a un fucile d’assalto.
Scopriamo adesso e grazie a questa pubblicazione ufficiale, che il programma Ngsar che è diventato nel frattempo Ngsw – Next generation squad weapons (Armi di squadra di prossima generazione …) è adesso suddiviso in Ngsw-R (Ngsw - Rifle) e Ngsw-Ar (Ngsw - Automatic rifle): Rifle per sostituire gli M16/M4 e Ar per sostituire le M-249. Comprensibile un certo smarrimento nel rincorrere tutti questi acronimi …
Una novità è che è adesso “ufficiale” il fatto che l’Us Army cerchi, oltre alla arma automatica di squadra prevista, anche un nuovo fucile d’assalto per andare a sostituire le attuali ordinanze.
Secondariamente e a riguardo della variante Ngsw-Ar, ricompare l’alimentazione a nastro inizialmente esclusa. Entrambe poi, avranno identica e intercambiabile munizione.
E adesso l’altra novità: nella richiesta si specifica che la munizione 6,8 millimetri comune per le due armi, verrà provvista dal Governo. Si tratterebbe nello specifico, della “6,8 mm general purpose (Gp)” designata ufficialmente Xm1186 ma, attenzione, non si tratta della 6,8 Spc Remington.
Non è dato sapere, a causa di restrizioni divulgative, caratteristiche e prestazioni di tale munizione. Pronti comunque, a segnalarvi ulteriori sviluppi…

© RIPRODUZIONE RISERVATA