di Claudio Bigatti - 01 gennaio 2020

Nuovi munizionamenti militari da Fn Herstal

Si amplia la gamma dei munizionamenti military della Fn Herstal: due nuove cartucce 5,56x45 e due nuove calibro .50 Bmg.

5,56x45: Fn Permax è una cartuccia Epr (Enhanced performance round) che fornisce performance superiori nel combattimento urbano, con migliore penetrazione di alcune barriere come i cristalli dei veicoli, i lamierati della carrozzeria, vetrature e opere in muratura che potrebbero interporsi tra il bersaglio; mantiene nel contempo una ottima ritenzione del peso di palla originario e notevole effetto incapacitante anche dopo l’attraversamento di queste barriere. La palla della Permax è composta da un penetratore in acciaio indurito con punta esposta e da un corpo monolitico in ottone che abbraccia e completa l’ogiva.

Fn Propass è invece un perforante (Ap-Armour piercing) pensato per le missioni che necessitino la penetrazione di bersagli induriti o protetti e attraverso l’impiego del 5,56x45. La morfologia della palla ricorda quella della Fn Ss 109, ma con effetti e materiali ben diversi: abbiamo infatti un penetratore in Tungsteno appoggiato sopra una base in piombo ricoperti da una camiciatura in rame.

.50 Bmg (12,7x99): Fn Aria Rr (Reduced range) è una cartuccia da training con potenza e gittata ridotta (3.500 metri…) da utilizzarsi in poligoni che siano limitati al solo impiego del 7,62x51, utilizza una speciale palla monolitica in Tombacco; la variante Fn Aria Rr-T è invece la versione con tracciante. Tutte queste munizioni sono conformi agli standard Nato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Le ultime prove