di Claudio Bigatti - 19 dicembre 2018

Lo Scout in .500 S&W Magnum

L’azienda americana specializzata in lever action tipo 89 e più recentemente, in Ar10 camerati in .500 Auto max, lancia un nuovo Scout rifle.

Il Big armory Scout camerato in .500 S&W magnum, adotta canna di 18 pollici (457 millimetri) oppure opzionalmente, da 16 pollici (406 millimetri), per una lunghezza complessiva di 940 millimetri: dimensioni compatte in modo da poterlo facilmente trasportare e impiegare nel sottobosco o nel fitto della foresta. La robustezza è garantita da canna e azione in acciaio 17-4 con finitura superficiale Hunter black, perfettamente abbinata alla calciatura in legno laminato di colore grigio con pad in gomma spesso 25 millimetri con funzione di smorzamento del rinculo.
Normalmente dotato di mira a diottra Skinner, lo Scout offre una ampia gamma di accessori complementari: mire con inserti in fibra ottica, red dot Romeo 1 della Sig Sauer, canna ottagonale e MagnaPort in volata. Il peso, piuttosto contenuto, è di appena 3.458 grammi, un po’ meno contenuto invece il costo negli Usa: pari a 2.799 dollari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA