di Claudio Bigatti - 11 gennaio 2019

Kel Tec: ecco le proposte 2019

Pronte per Shot show, ecco due novità dell’azienda americana: lo shogun bullpup Ks7 calibro 12 e la pistola Pmr-30 calibro .22 Lr

Pensato per la difesa ravvicinata, il Kel Tec Ks7 è in qualche modo derivato dalla serie bullpup Ksg ma, adotta un singolo serbatoio tubolare invece che due, con capacità adesso di 7 colpi calibro 12. La canna è lunga 470 millimetri (18,5 pollici) il minimo consentito negli Usa, con una lunghezza complessiva di appena 663 millimetri; dato che la finestra di espulsione è verso il basso, l’arma è adatta anche a tiratori mancini. Il prezzo dovrebbe essere intorno ai 495 dollari.
Simile in apparenza alla precedente Pmr30 calibro .22 Wmr, la nuova pistola Kel Tec Cp33 con fusto in polimeri è invece camerata in .22Lr e, con una capacità di ben 33 colpi nel caricatore. Cosa cambia nella Cp33: innanzitutto vi è l’inserimento, nel fusto e sopra i carrello, di una linea di mira Picatinny integrale in modo da poter ospitare ottiche e red dot e per fare questo, si è dovuto utilizzare una più piccola “presa” posteriore per armarla; si nota anche la presenza di filettatura in volata con ghiera protettiva, in modo da poter montare moderatori di suono.
Il prezzo negli Usa della Cp33 è di 475 dollari: circa 21 dollari in più della Pmr30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA