26 novembre 2019

Hit show prepara l’edizione 2020

Appuntamento nel Quartiere Fieristico Ieg di Vicenza per un’edizione rinnovata del Salone Internazionale con i più importanti player del settore, gli attesi Outdoor Awards, convegni, workshop e gli atleti iridati delle federazioni di tiro protagonisti di Tokyo 2020

Pensato per chi ama vivere appieno la natura, Hit show ritorna da sabato 8 a lunedì 10 febbraio 2020 nel quartiere fieristico di Vicenza. La manifestazione che Italian exhibition group Spa (Ieg) dedica all’esperienza dell’outdoor, alla caccia e al tiro sportivo ospiterà espositori provenienti da 24 Paesi nei 6 padiglioni su una superficie di 35 mila metri quadrati, oltre ai buyer in arrivo nella città del Palladio da 16 Stati: questi alcuni dei numeri della manifestazione di riferimento del mondo venatorio, un comparto che nel nostro Paese conta oltre 700 mila praticanti e un valore economico di oltre 7 miliardi di euro (dati Anpam). Nell’anno dei Giochi olimpici di Tokyo grande visibilità avrà il mondo del tiro sportivo: durante Hit show atleti e appassionati di tiro a volo e tiro a segno potranno incontrare nella Hall 2 – in collaborazione con Fitav - importanti campioni italiani e internazionali, partecipare a stage e workshop specializzati tenuti dai tecnici federali, e scoprire le ultime novità in fatto di attrezzature e abbigliamento tecnico portate in fiera dalle più note aziende del settore. Particolare attenzione sarà rivolta anche al mondo paralimpico, che vede la squadra italiana eccellere da sempre in questa disciplina.

Tra i principali protagonisti della kermesse di Ieg ci saranno anche i top brand del settore dell’outdoor, con la Hall 2 che si conferma area dedicata all’esposizione delle maggiori novità pensate per cacciatori e amanti della vita all’aria aperta. Dopo il successo della scorsa edizione, Hit show 2020 segnerà il ritorno degli Outdoor awards, che decreteranno gli articoli più innovativi tra quelli presentati in fiera. Nella prossima edizione, oltre a quelle dell’abbigliamento, degli accessori e delle calzature crescerà il numero di categorie premiate e al voto dei visitatori si aggiungerà quello di una giuria composta da esperti del settore.

Le community venatorie, per cui Hit è luogo di ritrovo e consolidato punto di riferimento, potranno come da tradizione scoprire nella Hall 7 i nuovi prodotti lanciati sul mercato dalle aziende leader del settore e approfondire tecniche e prassi corrette per praticare la propria passione in sicurezza, grazie ai convegni e ai corsi in programma nella Hit Arena. Ampio spazio inoltre al turismo venatorio (Hall 1), con numerose proposte di mete che coniugano la passione per la caccia al piacere della scoperta di nuove affascinanti destinazioni.

Confermata dopo lo straordinario successo del 2019 la mostra “Le origini dell’uomo e della caccia”, realizzata in collaborazione con il Museo civico di storia naturale di Jesolo (Ve). L’esposizione sarà allestita nella Hall 2 e proporrà una speciale scenografia con ricostruzioni di estremo realismo ed elementi di grande coinvolgimento anche per i più piccoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Le ultime prove