Edizione limitata di Kalashnikov concern

Sul sito dell’azienda russa compare una versione civile dello sniper semiautomatico Svch, disponibile sia in 7,62x54R sia 7,62x51…

Il fucile semiautomatico di precisione Svch, destinato ai militari e come sostituzione del precedente e famoso Svd Dragunov (7,62x54R), ha adesso una analoga versione “civile” prodotta dalla Kalashnikov concern in serie limitata e in due calibri.

L’Mr 1 calibro 7,62x54R è dotato di funzionamento con pistone a corsa corta come l’Svd, regolazione dei gas, modulo interno in acciaio sagomato a “U” contenente all’interno il pacchetto di scatto, castello inferiore ed astina in alluminio con caricatore metallico da 10 colpi. Tra le novità, ergonomia generalmente migliorata con lunga guida Picatinny superiore integrata nel castello, abbandono della leva di selezione “tipo Ak 47/Svd” in favore di una normale levetta ambidestra sopra l’impugnatura, manetta di armamento reciprocante adesso sul lato sinistro, leva di sgancio caricatore maggiorata e con prese ai lati del ponticello, nuova calciatura polimerica ribaltabile (sul lato sinistro) regolabile in estensione e con poggia guancia anche, regolabile. L’Mr 1 misura complessivamente 1.050 millimetri (calcio aperto) con canna lunga 530 millimetri (20,8 pollici) dotata di spegni fiamma tipo Svd; il peso è di 4.500 grammi a vuoto.

La versione Mr 2 (foto sotto) è identica alla precedente ma in calibro .308 Winchester/7,62x51, dotata di calciolo metallico sempre ribaltabile e regolabile, scheletrato, realizzato dalla azienda moscovita Sureshot armament group, caricatore da 10 colpi però polimerico; oltre alla canna da 530 millimetri, è disponibile anche una versione con lunghezza di 410 millimetri (16,1 pollici); il peso varia a seconda della lunghezza di canna da 4.400 a 4.600 grammi.

Una riflessione sui prezzi: in Russa l’Mr1 costa 115.000 rubli che al cambio odierno, sono 1.649 Euro, mentre l’Mr 2 costa 145.000 rubli pari a 2.079 Euro. Considerando che laggiù il Tigr (versione civile dell’Svd) costa poco meno di 54.000 rubli pari a 774 Euro… si capisce perché Kalashnikov concern parli di “serie limitata”. A pochi, in Russia.

Per un video di presentazione dell’Mr1:

https://en.kalashnikov.media/video/weapons/mr1-ttkh

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Le ultime prove