di Claudio Bigatti - 14 febbraio 2019

La nuova Sig Sauer P320 X Compact

La P320, apprezzata e venduta anche nella variante X Series, a Shot Show si è concessa una nuova versione X Compact 9x19 ottimizzata per il porto occulto


La P320 X Compact ha impugnatura modulare in polimero ridisegnata: i tratti dell’intervento tuttavia e a prima vista, non sembrano così rilevanti. Cambia leggermente il profilo dell’elsa, più sottile il profilo del fusto sotto il carrello, più arrotondata l’impugnatura con svasatura interna del canale di alimentazione e nuovo profilo del backstrap. Mantiene inoltre il caratteristico grilletto con profilo dritto, tipico delle X Series.
Paragonata alla P320 X Carry, la nuova X Compact adotta canna lunga 91 millimetri (3,6 pollici) contro i 100 millimetri (3,9 pollici) della X Carry, anche l’altezza si riduce a 134 millimetri contro i 140 millimetri della versione più grande: la capacità della Compact di conseguenza, si riduce a 15 colpi. La lunghezza complessiva della X Compact è di 178 millimetri , 10 millimetri meno della X Carry ed il peso si assesta a 717 grammi a vuoto. E’ fornita di mire diurne/notturne X-Ray3 ed è anche optic ready: grazie alla predisposizione con basetta intagliata nel carrello in grado di montare i micro red dot Sig Sauer Romeo1Pro, Romeo2 e Deltapoint Pro; l’arma ha in dotazione due caricatori da 15 colpi. Al momento, il prezzo non è ancora noto.
Nella foto sotto per comparazione: in alto la Sig Sauer P320 X Carry ed in basso, la nuova P320 Compact.





© RIPRODUZIONE RISERVATA