05 November 2018

Accordo storico

Doppia azione e Fiids, le due asd che promuovono il tiro difensivo e altre specialità del tiro action, hanno sottoscritto un accordo per un campionato comune a partire dal 2019. Il comunicato congiunto

Da sinistra: Sergio Magotti (Doppia azione); Fabio Guerra (Fiids); Enrico Bugani (Doppia azione).

Adesso è ufficiale: Fiids (Federazione italiana international defensive shooting) e Doppia azione hanno sottoscritto un accordo che può essere considerato storico: le due associazioni dilettantistiche sportive, impegnate nell’organizzazione di gare e nella promozione del tiro difensivo e di altre specialità del tiro action, hanno deciso di unire le forze e nel 2019 organizzeranno insieme il campionato. Ecco il testo del comunicato congiunto, che ufficializza l’accordo sottoscritto da Fabio Guerra per la Fiids (al centro nella foto), Sergio Magotti (primo da sinistra) ed Enrico Bugani (primo da destra) per conto di Doppia azione.

“Il 19 ottobre 2018 si è tenuto un cordiale incontro tra Sergio Magotti e Enrico Bugani, in rappresentanza di Doppia Azione (doppiaazione.org), e Fabio Guerra per Fiids (fiids.it). Al termine dell’incontro, con soddisfazione reciproca, le due associazioni di tiro sono giunte a un’intesa che porterà a una collaborazione sinergica nell’organizzazione di eventi sportivi e nell’offerta ai propri iscritti di servizi differenziati.

Ci si aspetta molto da questa intesa, prima nel suo genere in Italia in un ambito sportivo che, spesso, vede frammentazioni in piccoli club e associazioni piuttosto che collaborazioni improntate all’ampliamento e al miglioramento dei servizi offerti e all’organizzazione di eventi sportivi il più possibile allargati, per un’esperienza agonistica di maggior rilievo. La vivacità intellettuale e la passione che animano le due associazioni coinvolte segnano un cambiamento di passo, un atteggiamento veramente sportivo, coinvolgente e ingaggiante. I valori condivisi della convivialità, uniti all’adrenalina della gara portano gli associati a vivere esperienze con gli amici e la famiglia, con grande soddisfazione per tutti.

Fin dalla costituzione DoppiaAzione “l’ha sparata grossa, ma vera”, ponendosi come alternativa tutta italiana, proponendo valori di sicurezza superiori e un modo di stare insieme e fare sport meno convenzionale, decisamente più amichevole. Il suo scopo è creare una community di appassionati, donne, uomini, giovani e meno giovani, che partecipano agli eventi e sui social.

L’incontro con Fiids, che ha mostrato di condividere i medesimi valori e la capacità di portare il proprio contributo attivo è stata l’ennesima occasione da prendere al volo per puntare al meglio. Vedremo presto i risultati di questo incontro. Pronti a sparare, mai a salve, verso il bersaglio giusto!”

© RIPRODUZIONE RISERVATA