di Michele Cassano - 31 October 2018

Concluso il raduno congiunto

Gli atleti di Uits e Fitarco hanno portato a termine il primo meeting "Sharing the future"

Pistole, carabine e archi: tutti insieme. In fondo c'è sempre un bersaglio da colpire e l'iniziativa sembra esser stata gradita. Nel poligono di Bologna arcieri e tiratori si sono radunati nell'ultimo fine settimana per la prima edizione del meeting "Sharing the future", progetto voluto dai direttori sportivi delle nazionali Valentina Turisini e Marco Berruto che, insieme al campione olimpico Niccolò Campriani e Federico Picca Orlandi – ex compagno di nazionale di tiro, Manager di Hrc (Community Italiana delle Human Resource) – hanno ideato e promosso questa collaborazione sperimentale tra le due Federazioni.

Una contaminazione totale che ha visto gli azzurri delle diverse discipline sottoporsi a metodologie d'allenamento certamente non sempre usuali interagendo anche con lo psicologo Giuseppe Vercelli e del medico e campione mondiale di apnea Mike Maric.
Dal modello Sfera (Sincronia, Forza, Energia, Ritmo ed Attivazione) al controllo della respirazione, il tutto volto al miglioramento delle performance sportive.


Iniziativa questa che sembra essere stata gradita dal Commissario Straordinario Uits Francesco Soro: «Apprezzo molto l'idea della contaminazione con l'apnea e con il Tiro con l'arco», ha commentato al sito dell'Unione italiana Tiro a segno, «vedremo in futuro se questo incontro si rivelerà utile. Ringrazio il presidente Mario Scarzella (Tiro con l'arco, ndr) e il presidente Ugo Claudio Matteoli (Pesca Sportiva ed Attività Subacque, ndr) che non è qui con noi oggi ma è presente tramite Carlo Allegrini (presidente del settore agonistico Attività Subacquee, ndr). Ringrazio tutti voi atleti per la passione che dimostrate ogni giorno e i due direttori sportivi Valentina Turisini e Horst Geier nei quali credo molto».

Questi gli atleti che hanno partecipato al raduno:

I convocati della Nazionale Uits
Marco De Nicolo (Fiamme Gialle), Riccardo Armiraglio (Fiamme Oro), Lorenzo Bacci (Fiamme Oro), Giuseppe Pio Capano (Carabinieri), Marco Suppini (Fiamme Oro), Alessandra Luciani (Carabinieri), Martina Ziviani (Esercito), Petra Zublasing (Carabinieri), Dario Di Martino (Carabinieri), Paolo Monna (Carabinieri), Alessio Torracchi (Fiamme Gialle).
Staff tecnico: Valentina Turisini – Direttore Tecnico; Roberto Di Donna – tecnico pistola; Alfonso Ricci – tecnico carabina; Gianpiero Cutolo - medico federale

I convocati della Nazionale Olimpica Fitarco
Olimpico Maschile: Marco Galiazzo (Aeronautica Militare), David Pasqualucci (Aeronautica Militare), Mauro Nespoli (Aeronautica Militare), Amedeo Tonelli (Aeronautica Militare).
Olimpico Femminile: Tatiana Andreoli (Arcieri Iuvenilia), Lucilla Boari (Fiamme Oro), Vanessa Landi (Aeronautica Militare), Tanya Giaccheri (aeronautica Militare).
Staff Tecnico: Mauro Berruto - Direttore Tecnico; Matteo Bisiani, Ilario Di Buò, Natalia Valeeva, Wietse van Alten – Tecnici; Jacopo Cimmarrusti – Preparatore Atletico.

Foto: UITS

© RIPRODUZIONE RISERVATA