15 aprile 2019

Taser a giugno per le forze dell’ordine

Il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha annunciato che dal prossimo giugno il Taser sarà definitivamente in dotazione per le forze dell'ordine. La sperimentazione, infatti...
Il ministro dell’Interno Matteo Salvini, nel corso della convention della Lega in Lazio, ha annunciato che a partire dal mese di giugno il Taser sarà dato in dotazione alle forze dell’ordine. Come è noto, in realtà, sono alcuni mesi (dallo scorso settembre) che la pistola elettrica fa parte dell’equipaggiamento delle forze dell’ordine (polizia, carabinieri e guardia di finanza), ma fino a questo momento l’assegnazione era avvenuta solo a titolo sperimentale in 12 città (Milano, Napoli, Torino, Bologna, Genova, Firenze, Palermo, Catania, Padova, Caserta, Reggio Emilia, Brindisi), mentre adesso si parla di adozione generale. Secondo i dati diffusi dal Viminale, in questo periodo si sono verificati 48 casi nei quali è stato coinvolto operativamente il Taser, nella maggior parte dei casi tuttavia è stato sufficiente minacciarne l’impiego per far desistere l’aggressore.
© RIPRODUZIONE RISERVATA