di Claudio Bigatti - 08 gennaio 2019

La Volleyfire del XXI secolo

A volte ritornano: l’azienda americana aveva presentato nel 2017 una replica tipo Brownie a sei canne, questa evoluzione, invece, è un revolver a due canne giustapposte…

La nuova S333 di Standard manufacturing, con analogo identificativo della versione precedente che va a sostituire, ha costruzione differente: si tratta di un piccolo e leggero revolver con tamburo e anima delle due canne giustapposte in acciaio, telaio in lega di alluminio 7075 e impugnatura monolitica in polimeri. È una Dao con cane interno e a ogni trazione del grilletto esplode due colpi calibro .22 Winchester magnum contemporaneamente. Il tamburo ha una capacità di 8 colpi, quindi con quattro spari consecutivi si esaurisce la riserva di fuoco in tre secondi.
Particolari il ponticello del grilletto aperto inferiormente e, il grilletto dotato di due solchi di appoggio per le dita con il primo, occupato da una sicura articolata: oltre a questa, l’inusuale revolver Volleyfire è dotato anche di transfer bar.
Le canne sono davvero corte, sono infatti lunghe appena 31 millimetri (1,25 pollici), mentre il peso è di 510 grammi con arma scarica. Lo Standard manufacturing S333 è un compattissimo revolver da difesa personale “ravvicinata”: le prestazioni del .22 Winchester magnum non sono poi disprezzabili e qui… ne arrivano due sul bersaglio contemporaneamente; interessante anche per gli escursionisti e per la possibilità di utilizzare le cartucce a pallini. Il prezzo: negli Usa sarà messo in vendita a 369 dollari. Lo proveremo al prossimo Shot show?

© RIPRODUZIONE RISERVATA