12 aprile 2019

Posticipata la gara per Manuel Bortuzzo

Slitta al 5 maggio l’evento, in un primo momento previsto per domenica 14 aprile, organizzato al poligono Korral 26, il cui ricavato sarà devoluto al giovane nuotatore

Non più domenica 14 aprile, ma domenica 5 maggio. L’asd Sierra Delta ha posticipato di tre settimane la gara di tiro al poligono di tiro Korral 26, valida come seconda edizione dell’Interclub charity training match, gara Idpa di beneficenza che quest’anno è dedicata a Manuel Bortuzzo, la giovane promessa del nuoto azzurro rimasto ferito da un colpo di pistola e costretto su una carrozzina. Il tragico episodio ha scosso tutta la comunità, a partire dalla gente della borgata di Acilia, poco distante dal luogo della sparatoria.
Per questo, la squadra agonistica del Predators practical shooting team ha riunito squadre e associazioni amiche per gareggiare insieme e raccogliere fondi a favore dello sfortunato nuotatore trevigiano. All’evento, a cui prenderanno parte tiratori provenienti da tutta Italia, avrà luogo all’interno del poligono di tiro Korral 26 di Cerveteri (Rm) e l’intero ricavato della giornata sarà versato sul fondo creato dalla Fin (Federazione italiana nuoto) per finanziare la riabilitazione del giovane nuotatore.
Il ritrovo dei tiratori è fissato per le 9,30, mentre la gara avrà inizio alle 10; 6 gli stage di tiro Idpa previsti, per un minimo di 100 colpi; la quota di iscrizione è 35 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA