di Claudio Bigatti - 29 dicembre 2019

Nuova “Gatling” in calibro .50 Bmg

L’americana Dillon Aero, nota per le sue minigun in 7,62 Nato, ha deciso di salire di calibro e presenta la nuova 503D

La nuova mitragliatrice di tipo Gatling è a tre canne rotanti con funzionamento elettrico e la sigla 503D ha questi precisi riferimenti: .50 il calibro, 3 le canne e D per Dillon.

Rispetto alla General dynamics Gau-19, che ha identica configurazione e sistema di funzionamento, secondo l’azienda la 503D è più leggera, più “intelligente” e più affidabile.

Più leggera: l’arma pesa 38 chilogrammi contro i 48 chilogrammi della General dynamics Gau-19/B; più intelligente perché impiega un sistema di monitoraggio dei colpi sparati e questo, consente delle rapide verifiche sullo stato dell’arma con rispetto delle manutenzioni previste; più affidabile perché nella progettazione sono state apportate modifiche che impediscono il danneggiamento delle parti interne in caso di inceppamenti dell’arma.

Al momento, la Dillon Aero 503D viene mostrata per applicazioni elicotteristiche ma sono previste anche installazioni in gun pod per impiego aeronautico, installazioni in svariate tipologie di torrette a controllo remoto (Rows) come a comando manuale per installazioni su ala rotante, veicolare o navale. L’arma si contraddistingue inoltre per un vistoso spegnifiamma a forma di turbina: per minimizzare l’imponente vampa tipica di queste realizzazioni; la cadenza di tiro della 503D è di 1.500 colpi/minuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Le ultime prove