26 novembre 2019

Mhs: consegnate le prime 100 mila pistole

Consegne a ritmo superiore al programma da parte di Sig Sauer, per le pistole M17 e M18 del concorso Mhs: siamo arrivati al primo record importante, quello dei 100 mila esemplari

Sig Sauer ha annunciato in un comunicato ufficiale la consegna del centomillesimo esemplare delle pistole M17 e M18 all’esercito statunitense, nell’ambito del programma Modular handgun system che manderà progressivamente in pensione la Beretta M9. Sig ha precisato inoltre che le consegne sono in anticipo rispetto al cronoprogramma e secondo i requisiti previsti dal contratto siglato nel 2017. “Nel mese di ottobre”, si legge nel comunicato, “Sig Sauer ha superato le proprie capacità produttive del trenta per cento e consegnato il record assoluto di 12 mila pistole all’esercito statunitense, proprio per raggiungere il traguardo dei 100 mila esemplari nell’ambito del programma Mhs”. Sig Sauer ha inoltre precisato che “i requisiti di precisione e conformità per l’accettazione degli esemplari sono costantemente al di sotto dei limiti stabiliti, è chiaro che il successo di questo programma può essere direttamente attribuito all’affidabilità, durevolezza e precisione dell’arma, che ha determinato una elevata richiesta sia dei modelli M17, sia degli M18 per tutti i reparti dell’esercito statunitense”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Le ultime prove