di Claudio Bigatti - 13 aprile 2018

Le Forze armate della Danimarca scelgono la Sig Sauer P320 X-Carry

Il Dipartimento delle acquisizioni e logistica del Ministero della difesa della Danimarca, ha ufficializzato la vincitrice del concorso nazionale per la sostituzione delle datate M/49 (P210): è la Sig Sauer P320 X-Carry

L’esercito danese ha confermato che alla fine dei test, a cui hanno partecipato anche la Beretta Apx, la Canik Tp9 Sf e la Glock 17 Gen 5, la Sig Sauer P320 nella versione X-Carry ha superato brillantemente tutte le prove ed è stata ufficialmente adottata. Quattro esemplari della pistola, sono stati intensamente provati in ogni condizione per quattro settimane di fila da elementi delle Forze speciali, Polizia militare, Esercito e Aviazione.
La Sig Sauer P320 X-Carry verrà fornita in due varianti: una standard e l’altra in versione “concealed carry”. La nuova pistola, che vedrà piena distribuzione a partire dal 2019, verrà dotata anche di alcuni moduli tattici con torcia e sistemi di designazione laser/I.r. come anche moderatori di suono e fondine.
La P320 X-Carry che è una striker fired, adotta fusto polimerico, canna lunga 100 millimetri (3.9 pollici) per una lunghezza complessiva di 188 millimetri e peso di 760 grammi scarica.
Dalla foto pubblicata oltre alla colorazione Fde, appare un caricatore bifilare da 21 colpi e una vistosa minigonna: dovrebbe trattarsi della versione “standard” mentre la versione più compatta, dovrebbe impiegare un caricatore della capacità di 17 colpi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA