di Claudio Bigatti - 23 October 2018

Il semiauto “chopped” di Remington

Dopo l’analoga versione a pompa Tac 14 derivata dalla serie 870, Remington lancia una nuova versione con funzionamento semiautomatico che promette

L’azienda è piuttosto chiara: “Dal comfort della vostra casa alle più remote terre selvagge, il V3 V Tac-13 vi offre l’assicurazione che indipendentemente da quello che possiate incontrare nel mondo, voi avrete i mezzi adeguati per difendere voi stessi o quelli che amate, da qualsiasi minaccia”.
Il Remington V 3 V Tac-13 deriva dal semiauto calibro 12 V3 con sistema VersaPort, ma con canna cilindrica da 13 pollici (330 millimetri), caricatore tubolare della capacità di 5 colpi, impugnatura a pistola shockwave, astina con cinghietta per la mano, bindella traforata con mirino a perla, due tratti di guida Picatinny laterali in prossimità della volata, forsature predisposte sopra il castello per una ulteriore guida Picatinny per il montaggio di red dot. La lunghezza complessiva dell’arma è di 673 millimetri con peso di 2.694 grammi a vuoto.
Impugnatura e astina sono polimeriche, carcassa e canna hanno finitura ossidata nera; negli Stati Uniti è messo in vendita a 915 dollari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA