Gli Spr di Nuova Jager

Tra le sue proposte su base Ar 15, la Nuova Jager ha due interessanti versioni Spr - Special purpose rifle

Tutte le versioni utilizzano canne lunghe 18 pollici (457 millimetri) “multi radiali” (sistema Mmr Sabatti), calibro .223 Remington con cameratura Wylde, passo di rigatura 1:8”, compensatore Nj a quattro camere, upper e lower receiver in alluminio 7075 T6: in questa configurazione sono in grado di esprimere ottima precisione soprattutto con palle da 77 grani.

La prima versione (in alto nella foto) ha upper receiver di tipo pesante, privo del pulsante di assistenza all’otturatore e dello sportellino parapolvere sulla finestra di espulsione; calciatura telescopica, impugnatura e caricatore Imi defense, selettore ambidestro, astina flottante con slots Key-mod: nella versione base costa 1.660 Euro mentre nella versione mostrata in foto con calciatura fissa Imi defense costa 1.730 Euro: questa versione è classificata “caccia”. La carabina Nj inoltre, è disponibile anche nei seguenti calibri: .300 Aac/Blackout, .224 Walyrie, 6,5 Grendel e 6,8 Spc.

La seconda versione Spr è basata invece sulla serie Nj Mk III 18” ed è decisamente “accessoriata”: calciatura regolabile telescopica Imi defense (soluzione abbastanza rara nel settore …) veramente ergonomica, astina in fibra di carbonio e mire ribaltabili metalliche della Pri il tutto a 2.364 Euro ma, teniamo presente, che la versione base costa invece 1.550 Euro.

Nella foto, una perfetta combinazione con ottiche Schmidt & Bender: la Nuova Jager infatti, è rivenditore ufficiale di questa azienda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Le ultime prove