19 aprile 2019

Corpo forestale: legittimo l'assorbimento nei carabinieri

La corte costituzionale si è pronunciata sull'assorbimento del corpo forestale dello Stato da parte dell'arma dei carabinieri. E ha detto che...
Sul ricorso scaturito dalle questioni di costituzionalità sollevate dai Tar di Abruzzo, Veneto e Molise, la Corte costituzionale si è finalmente pronunciata sulla questione dell'assorbimento del corpo forestale dello Stato da parte dell'Arma dei carabinieri. La conclusione da parte della corte è stata che l'assorbimento sia stato del tutto legittimo e, di conseguenza, non fondate le questioni oggetto di ricorso. La corte ha motivato la decisione argomentando che né la legge delega, né il decreto legislativo delegato presentano vizi di costituzionalità, in quanto "le relative scelte sono il frutto di un bilanciamento non irragionevole tra le esigenze di riorganizzazione dei servizi di tutela forestale e quelle di salvaguardia delle posizioni del personale forestale".
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Le ultime prove