01 November 2018

Caso Giardiello, condannata la guardia giurata

Per la strage del 2015 al tribunale di Milano, condannata in appello la guardia giurata all'ingresso. Perché?

La corte d’appello di Brescia ha condannato Roberto Piazza, la guardia giurata in servizio al tribunale di Milano il 9 aprile 2015 quando Claudio Giardiello (in foto) entrò e uccise a colpi di pistola tre persone, per omicidio colposo plurimo: sposata la tesi dell’accusa, secondo la quale Piazza non avrebbe fermato il folle omicida all’ingresso del tribunale, nonostante dai monitor si notassero macchie scure nella borsa di Giardiello che avrebbero dovuto far pensare a una pistola. La sentenza di appello ha ribaltato la sentenza di primo grado, nella quale Piazza era stato assolto. Il suo avvocato ha annunciato ricorso in Cassazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA