HIT THE TARGET

Home Tags Classificazione

Tag: classificazione

Il ministero chiarisce sulla Apx tornata comune

Il ministero dell'Interno ha pubblicato una circolare nella quale ufficializza la procedura per i detentori della Beretta Apx tornata comune da sparo dopo la revoca della classificazione sportiva

B9 oppure A7? Districarsi con la classificazione dei black rifle

Le armi “somiglianti” a quelle automatiche non sono da caccia e nella maggior parte dei casi sono quindi classificate sportive. La categoria A7, però, confonde le idee…

La Beretta Apx torna arma comune!

Il Banco di prova ha accolto la richiesta di revoca della classificazione sportiva della Beretta Apx nella versione con canna lunga 108 mm. Fatta chiarezza anche per coloro che, nel frattempo, l'hanno denunciata e detenuta come arma sportiva

Ancora più friendly la ricerca sul sito del Bnp

Il Banco di prova ha ulteriormente modernizzato il sistema di ricerca delle armi classificate sul proprio sito Internet, rendendolo ancor più semplice e chiaro

L’Uits “stronca” le demilitarizzate. Perché?

Il commissario Uits, Francesco Soro, ha approvato un regolamento per la classificazione delle sportive che sembra "tagliato" apposta per escludere le demilitarizzate. Come mai? Sta per arrivare una "manina"?

Il Banco sulla conversione delle categorie

Il Banco di prova ha pubblicato sul sito la procedura per richiedere la riclassificazione delle armi in funzione della nuova suddivisione prevista dalla direttiva 2017/853

150 in attesa dell’Uits? Eppure…

Il Banco di prova ha pubblicato sul proprio sito una notizia relativa al fatto che per la classificazione sportiva di alcune armi, si è in attesa da tempo del parere dell'Uits. A guardar meglio, però, qualcosa non quadra...

Il banco “cede” sui caricatori delle demilitarizzate sportive

Noi lo sostenevamo da tempo, ma adesso c’è finalmente un primo “imprimatur” ufficiale da parte del Banco nazionale di prova. O meglio, finalmente “lassù” si sono arresi all’evidenza della legge!

Classificazione delle armi

Le risposte alle vostre domande più frequenti in ambito legale, relative alla classificazione delle armi

Ritocco alle tariffe di classificazione

Il Banco nazionale di prova ha reso noto, attraverso la propria homepage, che dal mese di luglio le tariffe richieste per svolgere il servizio di classificazione delle armi saranno di 25 euro più Iva per ciascuna domanda (quindi 30,5 euro Iva inclusa)

Il Banco perde il monopolio?

Un fonte vicina agli ambienti parlamentari ha riferito della possibilità di adottare una nuova normativa che allargherebbe anche ad altri soggetti certificatori, italiani ed europei, la facoltà di classificazione delle armi da fuoco da immettere sul mercato italiano

Il Banco risponde alle critiche di Armi e Tiro

Il direttore del Banco nazionale di prova, Antonio Girlando, ha diramato un comunicato nel quale risponde alle osservazioni che Armi e Tiro (con gli articoli di ottobre, ma anche novembre) e gli appassionati gli hanno rivolto negli ultimi mesi, i primi in cui il Banco è chiamato a valutare la natura di “arma comune” delle armi di nuova produzione o importazione

Le ultime news

Le ultime prove