17 marzo 2018

Anche Cz ha il suo chassis

Tra le novità più interessanti presentate dalla Ceska Zbrojovka al salone di Norimberga, c’è senz’altro la bolt-action 557 in allestimento Tsr (Tactical sport rifle)

Tra le novità più interessanti presentate dalla Ceska Zbrojovka al salone di Norimberga, c’è senz’altro la bolt-action 557 in allestimento Tsr (Tactical sport rifle): è in .308 Winchester con canna pesante dotata di freno di bocca, ha una slitta Picatinny che si prolunga fino a metà canna vincolandosi all’estremità anteriore dell’astina, chassis (appunto) in lega leggera con caricatore amovibile da 10 cartucce, calcio pieghevole con impugnatura a pistola tipo Ar. Il calcio è dotato di alcune semplici regolazioni, come l’altezza dell’appoggiaguancia e la lunghezza, inferiormente presenta una Picatinny per l’installazione di un monopiede. Anche il freno di bocca è dotato di un mozzicone di Picatinny per l’eventuale applicazione di mire di back-up, Picatinny anche sui lati e sotto l’astina per bipiedi e altri accessori. Il prezzo non è ancora stato comunicato ma si preannuncia molto interessante, di assoluto rilievo sono le rosate già realizzate dai tecnici Cz che, a 100 e 500 metri, sono di un quarto di Moa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA