di Ruggero Pettinelli - 26 gennaio 2020

2020: l’anno delle canne in carbonio

Tra le tendenze emerse in modo piu’ evidente a Shot show, quella delle bolt-action per caccia e tiro con canna “carbon wrapped”: addirittura tre modelli nel catalogo Weatherby

Per quanto riguarda le carabine bolt-action per caccia e tiro, Shot show 2020 sara’ senza dubbio ricordato come l’anno delle canne rivestite in carbonio. Il rivestimento in carbonio, inaugurato ormai diversi anni fa da Christensen arms, consente di dissipare in modo piu' efficace il calore, evitando tensioni sull'anima in acciaio della canna. Il peso e' quello di una canna sottile da caccia, la precisione quella di una bull-barrel. Hanno presentato nuovi modelli cosi’ configurati, per esempio, Savage, H-s precision, Howa e Weatherby. Per quanto riguarda quest’ultima i modelli aggiunti al catalogo sono addirittura tre, su azione Mk V: la Carbonmark, con finitura Cerakote Coyote tan per azione, sottoguardia e freno di bocca, Grahite black per l’otturatore; Carbonmark pro, con finitura Cerakote Tungsten per azione e sottoguardia; Carbonmark elite, con calciatura in fibra di carbonio con appoggiaguancia regolabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Le ultime prove