Un anti caccia al ministero dell'Ambiente?

8 June 2018
Un anti caccia al ministero dell'Ambiente?
Associazioni venatorie in allarme dopo la nomina del presidente della Lipu, Fulvio Mamone Capria, all’incarico di capo della segreteria del ministro dell’Ambiente

Associazioni venatorie in allarme dopo la nomina del presidente della Lipu (Lega italiana protezione uccelli) Fulvio Mamone Capria all’incarico di capo della segreteria del ministro dell’Ambiente, il generale dei carabinieri forestali Sergio Costa. Mamone Capria ha già peraltro ricoperto incarichi istituzionali alla camera dei deputati, al ministero per le Politiche agricole, alimentari e forestali, alla provincia di Napoli e nel consiglio direttivo del Parco nazionale della Majella. In questo caso specifico, tuttavia, si addebitano al presidente della Lipu note posizioni preconcette nei confronti della gestione venatoria del territorio e, di conseguenza, c’è chi adombra un conflitto di interessi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA