Armi e Tiro di novembre

24 ottobre 2017
Armi e Tiro di novembre
Il numero di novembre di Armi e Tiro si dedica, come sempre, all’attualità: protagonista, il tira e molla del Banco di prova sulle demilitarizzate sportive

Il numero di novembre di Armi e Tiro si dedica, come sempre, all’attualità: protagonista, il tira e molla del Banco di prova sulle demilitarizzate sportive. Le prove si aprono con due sovrapposti calibro 20, il Beretta 690 Field I Vittoria e il Fausti Class Rdx, e con un semiauto sportivo per il Tiro dinamico, il Breda B12i calibro 12. Due le pistole semiauto, la prestigiosa Sti Perfect 10 calibro 10 auto con canna lunga 6 pollici e la compatta polimerica Grand power P11 calibro 9x21. Per la canna rigata, l’innovativa Dr15 custom Mk57, la prima in Italia in 5,7x28, la bolt-action per la caccia a lunga distanza Browning X-bolt Sf McMillan range atacs calibro .243 Winchester e la Robinson armament Xcr-M calibro .308 Winchester. Per i patiti dell’aria compressa, abbiamo provato la Bsa Buccaneer in versione full power 6,35 mm a 50 metri, mentre per l’Ex ordinanza vi presentiamo un mitra partigiano davvero unico…
E poi il cannocchiale Zeiss Terra 4-12x50, la ricarica del 9 corto, il salone Dsei di Londra dedicato alla Difesa, le prime immagini della Victrix Corvus calibro .50 Bmg, i mondiali Ipsc di pistola in Francia, il trionfo degli italiani nella F-class a Bisley e tanto altro ancora!

Per leggere l'editoriale del direttore Massimo Vallini, clicca sull'allegato

© RIPRODUZIONE RISERVATA