di Claudio Bigatti - 12 gennaio 2020

Un ribelle in calibro .22

L’americana Pof (Patriot ordnance factory-Usa) presenterà allo Shot show di Las Vegas una nuova “piattaforma” calibro .22 long rifle

La Pof, azienda più volte premiata per le sue innovazioni su basi Ar 15 e Ar 10, mostrerà una inedita piattaforma semi automatica nel popolare piccolo calibro denominata Rebel: il modello di debutto è però una “pistola” (secondo le leggi americane) e pertanto, viene fornita di un “Battlelink minimalist pistol stabilization blade” ossia una sorta di appoggio per il braccio del tiratore e non, un calciolo vero e proprio, insieme all’impugnatura Engage V2 sempre della Mission first tactical.

Il Rebel ha funzionamento blowback, upper receiver monolitico in alluminio e lower receiver in polimero, costruito per ospitare i caricatori Ruger 10/22, canna lunga 8 pollici (203 millimetri) con filettatura con passo 1/2x28 in volata, leva di sicura esterna tipo Ar 15; misura complessivamente 546 millimetri per 1.474 grammi di peso a vuoto. L’intento della Pof è di lanciare con il Rebel una nuova idea di “.22Lr Sub gun” al costo negli Usa, di 650 dollari.

Nella foto sotto, alcuni esempi di svariate opzioni di caricatori Ruger 10/22, da sinistra a destra: caricatore Ruger Bx-25 da 25 colpi, Ruger Bx-25X2 con caricatori accoppiati da 50 colpi totali, caricatore a tamburo ProMag da 50 colpi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Le ultime prove