06 July 2018

Tesserarsi a Una Onlus conviene!

Parte oggi la campagna di tesseramento della Fondazione Una Onlus: oltre all’orgoglio di contribuire alla promozione della caccia compatibile, sconti e vantaggi fino a 300 euro

Con soli 12 euro sarà possibile diventare socio sostenitore di Una (Uomo, natura, ambiente), partecipando da protagonisti alle iniziative della Fondazione orientate alla promozione e valorizzazione della caccia compatibile con la sostenibilità ambientale e la salvaguardia della biodiversità.
Diventando socio sostenitore di Una, inoltre, si avrà diritto a sconti fino a 300 euro sui migliori prodotti per la passione venatoria offerti dalle principali aziende del settore: Beretta, Baschieri & Pellagri, Benelli, Caesar Guerini, Fabarm, Fiocchi, Montefeltro eccetera.
Tali promozioni saranno disponibili per l’intera durata del tesseramento e varranno per una ampia selezione di prodotti per la caccia ed il tiro, abbigliamento e viaggi venatori.
Inoltre, per gli iscritti di Federcaccia e Arci Caccia, realtà attive nella Fondazione, sarà possibile ottenere la tessera di sostenitore Una a condizioni particolarmente vantaggiose: in abbinamento al rinnovo delle tradizionali tessere delle due associazioni venatorie, sarà possibile ritirare presso le sezioni territoriali un bollettino per aderire alla Fondazione Una al costo di soli 6 euro.
“Siamo particolarmente entusiasti di poter avviare la nostra prima campagna di tesseramento”, ha commentato il presidente Nicola Perrotti, “diventare socio Una, infatti, significa partecipare da protagonista alle iniziative orientate alla valorizzazione della caccia attraverso il dialogo positivo con istituzioni, mondo agricolo e ambientalista. Sin dalla sua nascita la Fondazione Una rappresenta un approdo aperto e accogliente per tutti coloro vogliano apportare un cambiamento valoriale e programmatico alla gestione del rapporto uomo-ambiente, privo di pregiudizi, al passo coi tempi e in grado di rispondere alle sfide di sostenibilità che deve fronteggiare il pianeta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA